Cittadini stranieri - Assistenza sanitaria

Versione stampabileVersione stampabile

I cittadini stranieri, extracomunitari e comunitari, in regola con le norme di soggiorno, hanno diritto all’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale, a parità di trattamento con i cittadini italiani.
Tale iscrizione avviene obbligatoriamente, rivolgendosi all’ASP territorialmente competente, in relazione al luogo di residenza o domicilio contenuto nel titolo di soggiorno, e comporta il rilascio di una tessera sanitaria indispensabile per la fruizione delle prestazioni sanitarie.
Esiste, inoltre, nelle ipotesi previste dalla norma, la possibilità di iscriversi volontariamente al SSR, previo pagamento di un contributo annuo forfetario.

I cittadini extracomunitari e comunitari temporaneamente presenti in Italia, non in regola con le norme relative all’ingresso ed al soggiorno – non iscritti al SSR – hanno diritto a ricevere le cure ambulatoriali e di ricovero urgenti ed essenziali od indifferibili, utilizzando un tesserino con codice:

  • STP (Straniero Temporaneamente Presente), per gli extracomunitari;
  • ENI (Europeo Non Iscrivibile), per i comunitari.

Le prestazioni fruite dai cittadini stranieri con tali codici sono erogate senza oneri a loro carico, qualora dichiarino di non avere risorse economiche sufficienti.
In tal caso, il codice STP/ENI viene rilasciato contestualmente ad una dichiarazione di indigenza che permette l’utilizzo di un codice di esenzione - X01 – sulle ricette ambulatoriali.

I Decreti Assesoriali 17/10/2012 e 26/09/2013 hanno regolamentato l’erogazione dell’assistenza sanitaria agli stranieri presenti nella regione Sicilia, abrogando le norme precedenti ed istituendo la Rete Assistenziale Regionale Stranieri.

UFFICIO ASSISTENZA STRANIERI
Presidio  Gaspare Rodolico Via Santa Sofia n. 78 - Catania
Edificio 8 D

Dott. M. D'Aleo – Collaboratore Professionale Assistente Sociale
tel. 095 378.1702 - email: m.daleo@ao-ve.it
Sig.ra G. Di Benedetto – Collaboratore Professionale Amministrativo
tel. 095 378.1703 - email: g.dibenedetto@ao-ve.it