P.O. Vittorio Emanuele, Fisica Sanitaria e Proteximetria

Versione stampabileVersione stampabile

Sede: Padiglione 7a e padiglione 2 (radioprotezione)

Responsabile:Dott. Giovanni Mannino

Tel. 095/ 7436449

E-mail: fisicasanitaria@ao-ve.it

 

Settore di Radioprotezione

Attività:

  • gestione della protezione dalle radiazioni ionizzanti del personale e dei pazienti (DLgs 187/00) e valutazione della dose di radiazioni al paziente e dei rischi relativi;
  • organizzazione e coordinamento delle attività di Esperto Qualificato (DLgs 230 e 241) e di Esperto Responsabile dell’Impianto R.M. (D.M. 2/8/91, D.M. 3/8/93, DPR 8/8/94);
  • gestione dei rapporti con il Servizio Prevenzione e Protezione (Dlgs 626);
  • gestione isotopi e smaltimento rifiuti radiattivi;
  • gestione istanze di autorizzazione e documentazione di legge;
  • gestione della dosimetria esterna e interna del personale esposto alle radiazioni.

 

Settore di Fisica della Radioterapia

Attività:

  • gestione tecnica e controlli di qualità delle apparecchiature di Radioterapia (Unità di Brachiterapia);
  • Piani di trattamento radioterapici (2 e 3 D) per trattamenti di Brachiterapia (terapia oftalmica e prostatica);
  • Dosimetria dei fasci radianti, delle sorgenti radioattive, del paziente procedure di set-up;
  • Terapia metabolica (o radioisotopica);
  • applicazioni di informatica e gestioni delle immagini;
  • ricerca applicata alla clinica, con particolare riferimento allo studio di tecniche di trattamento ottimali.

 

Settore di Fisica della Radiodiagnostica

Attività:

  • gestione tecnica e controlli di qualità delle apparecchiature (radiologia tradizionale, TC, RM, US, ecc.);
  • Dosimetria dei fasci radianti e del paziente;
  • Applicazioni di informatica e gestione delle immagini;
  • Ricerca applicata alla clinica, con particolare riguardo allo studio di tecniche di ottimizzazione dell’immagine radiologica.

 

Settore di Fisica della Medicina nucleare

Attività:

  • Gestione tecnica e controlli di qualità delle apparecchiature di Medicina Nucleare (Gamma Camere, calibratore di dose, ecc…);
  • dosimetria e spettrometria delle sorgenti;
  • dosimetria del paziente;
  • applicazioni di informatica e gestione delle immagini;
  • ricerca applicata alla clinica, con particolare riguardo allo studio di tecniche di ottimizzazione dell’immagine radioisotopica.