Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Gennaio 2014
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 1 del 31 Gennaio 2014

Presidenza Regionale

Si svolgerà nei giorni 18 e 19 febbraio 2014 presso l’Esperia Palace Hotel di Zafferana Etnea il corso di formazione di cui al progetto di “Alta specializzazione in A.F.C. - Alimentazione Fuori Casa”, organizzato dall’Associazione Italiana Celiachia Sicilia e rivolto alle 177 strutture ristorative A.F.C. presenti nell’isola.
 Il progetto nasce dall'esigenza di formare delle eccellenze tra tutti i ristoratori informati sulla celiachia affinché possano non solo offrire un servizio idoneo alle esigenze alimentari dei celiaci ma anche assicurare una maggiore qualificazione ed il raggiungimento di standard di eccellenza.


Catania

AIC Sicilia organizza incontri periodici di apprendimento all'autogestione rivolti ai soci e alle loro famiglie nonché ai neo-diagnosticati.
L’attività è finalizzata ad aiutare il paziente e la sua famiglia a capire la natura della malattia e dei trattamenti, collaborare attivamente alla realizzazione del percorso terapeutico e migliorare la propria qualità di vita.

L'attività di sensibilizzazione e informazione coinvolge i referenti del centro Hub di Catania, la psicologa di AIC Sicilia, la responsabile al progetto AFC e il referente di Catania.

Dopo il primo incontro del 25 gennaio, i prossimi si terranno alle ore 9.00 presso i locali della  Chiesa della Consolazione,  Via Milo 11/B, Catania secondo il seguente calendario:
-    15 Marzo 2014
-    17 Maggio 2014
-    19 Luglio 2014
-    13 Settembre 2014
-    15 Novembre 2014
Eventuali variazioni di date o di orari saranno pubblicate sul sito ww..aicsicilia.it  e sulla pagina facebook di AIC SICILIA.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a: 090 336947 (sede AIC) - 346 3818743 (referente AIC)

Ficarra

Nell’allestimento della V edizione del “Presepe vivente - rievocando la Natività” che prevedeva, nel pomeriggio dello scorso 29 dicembre presso il Santuario Maria SS. Annunziata, la celebrazione della Santa Messa animata dai figuranti del Presepe vivente e, a seguire, in piazza Monastero, la rievocazione dell’adorazione dei pastori alla capanna e, nel centro storico, la rappresentazione degli antichi mestieri e la degustazione dei prodotti tipici ficarresi, un’attenzione particolare è stata riservata ai celiaci.
Diversi banchetti di assaggi dolci e salati presentavano, infatti, prodotti preparati senza glutine.

Ragusa

Nel corso del tradizionale incontro di fine anno, è stato fatto, anche a Ragusa, il “punto” sulle iniziative messe in campo dall’associazione nel recente passato e sono stati presentati i progetti per il 2014.
Tra i dati più importanti è emerso che, nel 2013:    
•    sono stati ampliati i centri di riferimento per la diagnosi e la cura della celiachia;
•  l’AIC Sicilia, in sinergia con i SIAN delle Aziende Sanitarie Provinciali, ha contribuito a formare centinaia di operatori della ristorazione ed ha incrementato di oltre il 30% gli esercizi informati sull’alimentazione senza glutine, contribuendo così ad ampliare il numero dei locali dove pranzare o cenare in tranquillità;
•    è stato rinnovato il sito web, implementandolo ed arricchendolo con notizie varie e complete sul mondo della celiachia e predisposta una “newsletter” che permette di essere tempestivamente aggiornati su tutte le attività dell’associazione.
Per il prossimo futuro è stata ribadita l’intenzione di proseguire negli incontri mensili al fine di conoscersi meglio, “fare squadra”, acquisire informazioni corrette e omogenee e, inoltre, per far crescere  i tutor volontari che attuino il progetto “Alimentazione Fuori Casa”, con un duplice obiettivo: incrementare, con un apposito percorso formativo rivolto agli operatori, il network dei locali (dai ristoranti agli alberghi, dalle trattorie alle pizzerie) nei quali vengono proposti alimenti senza glutine e monitorare periodicamente i locali per vigilare sulla costante e corretta applicazione del protocollo al quale gli aderenti al network AFC devono attenersi.
Saranno, inoltre, continuate le azioni finalizzate alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica  sulle problematiche della celiachia ed all’elaborazione delle strategie da adottare per coinvolgere gli operatori del settore e quanti più celiaci possibili, con le loro famiglie, nella vita associativa.

Torrevarata

L’articolato programma di iniziative voluto dall’Amministrazione Comunale di Santa Teresa di Riva in occasione delle festività natalizie e di fine anno ha previsto tanti eventi, alcuni dei quali sono stati organizzati nei diversi quartieri della cittadina.
 Il 28 e 29 dicembre, nel “Natale a Torrevarata” che interessava i quartieri “Mari e Monti” e “Torrevarata”,  le mostre artigianali, le esibizioni musicali, le performance degli artisti di strada e l’animazione allestita per i bambini sono state accompagnate dalla degustazione di prodotti tipici  e, con la collaborazione dell’Associazione Italiana Celiachia - Sicilia, di preparati senza glutine. 

Villarosa

Si è svolto a Villarosa, lo scorso  28 dicembre, l’incontro di calcio tra la rappresentativa siciliana dell’AIC e la scuola calcio dell’U.S. Villa.
La partita di pallone è diventata una tradizione natalizia per Villarosa, infatti per il sesto anno consecutivo la nostra rappresentativa viene ospitata dalla scuola calcio di Villarosa.
L’incontro si è disputato in una bellissima giornata di sole. La formazione dell'AIC Calcio era la seguente: Scelso in porta, in difesa Ambrosiano, Testa, Intili, M. Nicastro, a centrocampo Sgarioto, Lo Cicero, Gruttadauria, Geraci, in attacco Ragusa, dietro Lo Giudice come punta di riferimento. In panchina Rivituso D. Rivituso S. Laquatra e Alessi G.
                   Il risultato finale è stato di 6 a 2 per la nostra rappresentativa. Al fischio finale dell’arbitro i giocatori sono usciti tra gli applausi del numeroso pubblico presente, che ha voluto così omaggiare le due squadre per lo spettacolo offerto.

seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link