Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Novembre 2014
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 11 del 30 Novembre 2014

CC AO “Villa Sofia – Cervello” di Palermo

In data 31/10/2014, presso l’Aula Magna M. Vignola dell'ospedale Cervello si è tenuta la riunione del CCA di Villa Sofia Cervello.
Come previsto dall'ordine del giorno si è discusso sulle criticità emerse dalla Ricerca sulla Valutazione della qualità delle strutture ospedaliere dalla prospettiva del cittadino: si è ribadita l'esigenza di garantire la continuità assistenziale ai cittadini e di rafforzare i collegamenti tra medici di base e ospedale. La dott.ssa Lo Presti, responsabile URP dell'Az. Villa Sofia Cervello,con riferimento alla suddetta ricerca, ha sottolineato l'importanza di aver lavorato in maniera integrata attraverso la condivisione di un sistema unico con indicatori omogenei e soprattutto di aver coinvolto direttamente i cittadini.
La dott.ssa Rosaria Licata, responsabile URP del Policlinico P. Giaccone di Palermo,presente all'incontro, dopo una premessa sulla normativa in materia di sanità ha relazionato ai presenti la struttura e il contenuto dei Piani Attuativi Aziendali validati da AGENAS ribadendo come con riferimento ai Capitoli comprensivi degli interventi relativi al riordino dell’oculistica, alle malattie rare e alla rete civica della salute sia stato determinante il contributo propositivo dei CCA dell’Area Metropolitana di Palermo, coordinati dal Dott. Di Lorenzo.
Particolare rilevanza ha avuto l'argomento "Sportello di Orientamento su Malattie Rare", importante servizio di informazione ai cittadini in via di sviluppo presso l'Azienda Villa Sofia Cervello, al quale hanno aderito tutte le associazioni interessate a malattie rare e genetiche (A.R.I.S, UILDM, Ass. Glicogenosi, Ass, Franco e Piera Cutino, AFPDA ecc…) e al quale il comitato si è impegnato a collaborare.
Altro grosso impegno assunto dal Comitato è stato l'organizzazione di iniziative volte a promuovere la Raccolta fondi Telethon, da realizzare presso i reparti dell'Azienda con cerimonia finale nelle giornate del 13 e 14 Dicembre.
In data 31/10/2014, presso l’Aula Magna M. Vignola dell'ospedale Cervello si è tenuta la riunione del CCA di Villa Sofia Cervello.
Come previsto dall'ordine del giorno si è discusso sulle criticità emerse dalla Ricerca sulla Valutazione della qualità delle strutture ospedaliere dalla prospettiva del cittadino: si è ribadita l'esigenza di garantire la continuità assistenziale ai cittadini e di rafforzare i collegamenti tra medici di base e ospedale. La dott.ssa Lo Presti, responsabile URP dell'Az. Villa Sofia Cervello,con riferimento alla suddetta ricerca, ha sottolineato l'importanza di aver lavorato in maniera integrata attraverso la condivisione di un sistema unico con indicatori omogenei e soprattutto di aver coinvolto direttamente i cittadini.
La dott.ssa Rosaria Licata, responsabile URP del Policlinico P. Giaccone di Palermo,presente all'incontro, dopo una premessa sulla normativa in materia di sanità ha relazionato ai presenti la struttura e il contenuto dei Piani Attuativi Aziendali validati da AGENAS ribadendo come con riferimento ai Capitoli comprensivi degli interventi relativi al riordino dell’oculistica, alle malattie rare e alla rete civica della salute sia stato determinante il contributo propositivo dei CCA dell’Area Metropolitana di Palermo, coordinati dal Dott. Di Lorenzo.
Particolare rilevanza ha avuto l'argomento "Sportello di Orientamento su Malattie Rare", importante servizio di informazione ai cittadini in via di sviluppo presso l'Azienda Villa Sofia Cervello, al quale hanno aderito tutte le associazioni interessate a malattie rare e genetiche (A.R.I.S, UILDM, Ass. Glicogenosi, Ass, Franco e Piera Cutino, AFPDA ecc…) e al quale il comitato si è impegnato a collaborare.
Altro grosso impegno assunto dal Comitato è stato l'organizzazione di iniziative volte a promuovere la Raccolta fondi Telethon, da realizzare presso i reparti dell'Azienda con cerimonia finale nelle giornate del 13 e 14 Dicembre. (Sara Giurdanella)

E' stato organizzato  in occasione del 24° anniversario della fondazione dell’Associazione Internazionale dei Medici per l’Ambiente (ISDE) in collaborazione con l’Ordine dei Medici e i CCA della Provincia di Palermo e l’Istituto per la Dieta Mediterranea (I.DI.MED.)   lo scorso 25 novembre, negli splendidi locali di Villa Magnisi un interessante Seminario – Incontro su “Ambiente – Alimentazione e Salute”.
Puntuali relazioni hanno affrontato i temi legati a “Il sistema di allerta per alimenti e mangimi”, Il sistema dei controlli e degli autocontrolli a garanzia della sicurezza alimentare”, “Il monitoraggio degli inquinanti nei prodotti alimentari”, “Casi applicativi nella sicurezza alimentare”, “La dieta mediterranea e le mense scolastiche”, “I 20 alimenti mediterranei”, “La biodiversità alimentare dei fruttiferi della Sicilia” e “La biodiversità alimentare delle verdure della salute”.



seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link