Servizio Psicologia Emergenza Covid

Versione stampabileVersione stampabile

Emergenza Covid-19: è attivo il Servizio di Supporto Psicologico per operatori sanitari, pazienti e familiari

L’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico “G. Rodolico - San Marco”, attraverso il Servizio di Psicologia Ospedaliera, ha attivato il servizio di supporto psicologico rivolto agli operatori sanitari, ai pazienti covid-19 ricoverati presso l’Azienda e ai loro familiari.

Le attività sono erogate da un team di psicologhe allo scopo di definire le criticità e di fornire l’assistenza psicologica necessaria.

Le attività di sostegno si svolgono, a seconda delle specifiche circostanze e necessità, sia da remoto (linea telefonica) che in presenza su appuntamento presso i Presidi:

  • “San Marco” (Servizio di Psicologia Ospedaliera - Edificio D);
  • “Gaspare Rodolico” (Edificio Pronto Soccorso - 2° piano).

 

Per informazioni e per accedere al servizio è possibile chiamare al numero telefonico dedicato

0954794541

attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

 

Caratteristiche del Servizio secondo il target di riferimento:

Operatori sanitari: L’obiettivo del Servizio è ascoltare i bisogni, rispondere alle possibili problematiche di ordine psicologico insorte nel periodo di emergenza, promuovere attività volte alla gestione dello stress, alla prevenzione del burnout, all’elaborazione delle esperienze.
Il Servizio fornisce supporto e strumenti di aiuto attraverso:

  • Colloqui di supporto psicologico individuali, da remoto o in presenza;
  • Assessment e attività di screening per la valutazione del benessere psicologico e per la prevenzione;
  • Interventi di gruppo per favorire il confronto delle esperienze e il supporto tra colleghi, se più operatori sanitari forniscono la propria disponibilità.

Possono accedere al servizio tutti gli operatori sanitari che, a qualunque titolo, sono impegnati nell’emergenza covid-19 (medici, infermieri, oss, operatori dei servizi ambulanze, ecc.), sia attualmente in operatività, che in isolamento in quanto contagiati.

Pazienti e familiari: L’obiettivo del servizio è fornire supporto e effettuare il monitoraggio delle condizioni psicologiche, su richiesta diretta del paziente ricoverato presso l’Azienda, dei suoi familiari o previa invio da parte dei sanitari del reparto. Il Servizio è svolto da remoto (linea telefonica).