P.O. Vittorio Emanuele, Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura, Attività di ricerca, didattica e scientifica

Versione stampabileVersione stampabile

Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura
Direttore  Dott.ssa Liliana Gandolfo 

Dott.ssa GandolfoLaurea in Medicina e Chirurgia nel 1978 Università di Catania, Specializzazione in Neurologia nel 1983 ed in Psichiatria nel 1989 presso l'Università di Messina.
Dal gennaio 1983 ad oggi Dirigente Medico Psichiatra presso il Modulo Dipartimentale di Salute Mentale N. 4 della A.S.L. 3.
Dal 1983 al 1989 insegnamento presso la Scuola per Infermieri Professionali e Capo Sala della U.S.L. 35 di Catania nelle materie dell'area neuropsichiatria.
Nel 1988 ha conseguito la formazione in psicoterapia familiare e sistemica con relativa iscrizione presso l'Albo degli Psicoterapeuti.
Ha ricoperto dal 1990 al 2002 la carica d'Elemento Privato Effettivo presso il Tribunale per i Minorenni di Catania.
Dal 1998 a tutt'oggi è Responsabile del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura.
Consulente di fiducia dal settembre 2000 dell'A.S.L. 3 per la trattazione dei casi di mobbing nonché per l'applicazione dell'art. 4 del codice di comportamento per la tutela dei lavoratori dipendenti
Ha svolto nel 2003 funzione di docente all'interno dei corsi di formazione obbligatoria aziendale per i Dirigenti Medici.
Da dicembre 2004 ricopre l'incarico di Funzioni di Direttore del Modulo Dipartimentale CT della A.U.S.L. 3 Catania.

 

Equipe
Dirigenti Medici
Virginia Agliata, Alessandro De Natale, Ester Gulisano, Francesca Iuppa.
Dirigente Psicologo Carmela Dominici
Assistente Sociale Loredana Sucato
Coordinatore Infermieristico Concetta Cardullo

Attività

Assistenziale
L'Unità Operativa S.P.D.C., allocata presso il Presidio Ospedaliero Vittorio Emanuele II di Savoia è dotata di 15 posti letto distribuiti tra uomini e donne.
Della mission di questa U.O. fanno parte:
- l'obiettivo di diagnosi e cura di pazienti psichiatrici in fase di acuzie;
- garantire la continuità dell'assistenza terapeutica sia all'interno del Modulo Dipartimentale sia presso gli ambulatori Territoriali di Salute Mentale;
Le linee di attività di particolare rilevanza sanitaria sono:
- Erogazione di trattamenti clinico-assistenziali per i pazienti ricoverati sia in regime di T.S.O. sia in T.S.V.;
- Colloquio psichiatrico e psicologico;
- Somministrazione psicofarmacoterapia;
- Visita a letto
- Inchiesta sociale;
- Incontri con i familiari per implementare la loro capacità gestionale nei confronti dei pazienti;
- Nursing infermieristica
- Giornalmente viene effettuata la supervisione coordinamento cure con la partecipazione di tutto il personale presente per la discussione dei casi clinici;
- Attività riabilitative per i pazienti ricoverati: intrattenimento grafo-pittorico, ludico e psicomotorio.
- Attività di consulenza nell'ambito del Dipartimento di Emergenza Urgenza costituito da tre P.S. uno generale, uno Pediatrico, uno Ostetrico-Ginecologico operanti su due diversi presidi ospedalieri, nonché nei confronti dei pazienti ricoverati nei vari reparti e servizi dell'Azienda attraverso un sistema codificato di prenotazione;
- Attività ambulatoriale che risulta fruibile tutti i giorni, anche nella fascia pomeridiana ed accoglie pazienti sia del territorio di appartenenza sia provenienti da altri D.S.M.
- Presso l'ambulatorio vengono svolte funzioni di follow-up a pazienti dimessi, trattamenti farmacologici anche con farmaci che necessitano di continuo monitoraggio;
- Attività psicodiagnostica;
- Psicoterapia di sostegno ad orientamento psicodinamico e sistemico relazionale.

Di ricerca

- Trial clinico multicentrico "Valutazione della aderenza, persistenza, costi e qualità della vita nei soggetti in terapia con farmaci antipsicotici" - Studio COMETA.
- "Ricerca epidemiologica sull'esperienza di ricovero dell'Utenza straniera presso i reparti del P.O. Responsabile Dr. Loredana Sucato. Attività iniziata il 16/09/2005 nell'ambito della Psichiatria Transculturale.


Didattica
Dott. A. De Natale:
- Docente nell'ambito di corsi di formazione del personale addetto all'assistenza dei pazienti HIV + organizzati presso l'Azienda Ospedaliera "Garibaldi, S. Luigi, Santi Currò, Ascoli Tomaselli" di Catania.

Relazioni
Dott.ssa L. Gandolfo:
- "La gestione del malato mentale nel Dipartimento di Urgenza Emergenza". Convegno "I servizi psichiatrici nel 2005" organizzato dall'A.S.L. n. 3. Catania, 23 settembre 2005.

Organizzazione di eventi
- "Assistere chi assiste": corso di formazione-informazione accreditato E.C.M. sulla presa in carico dell'utente psichiatrico rivolto al personale infermieristico del D.S.M. con la partecipazione di infermieri professionali dell'Azienda Ospedaliera Vittorio Emanuele di Catania. Relatori: Dott.ssa L. Gandolfo, Dott.ssa V. Agliata, Dott.ssa F. Iuppa; Dott.ssa E. Gulisano, Dott. A. De Natale, Dott.ssa C. Dominici.

ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2009