Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Dicembre 2013
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 12 del 31 Dicembre 2013

“Patto con il Cittadino” . Firmato l’Accordo tra le Aziende Sanitarie e i Comitati Consultivi dell’area metropolitana di Palermo

Le modalità di svolgimento per rendere più efficace l’attuazione di compiti e funzioni dei Comitati Consultivi, già sanciti dalla normativa regionale vigente, è alla base dell’Accordo firmato dai Commissari e Presidenti per contribuire  a realizzare l’integrazione tra Azienda e CCA, quale mediazione istituzionale del Cittadino utente e azionista del SSR.
Il Patto è finalizzato a definire percorsi condivisi e funzionali in relazione allo svolgimento dei compiti istituzionali affidati al CCA, (L.R. n.5/2009 e successivi Decreti Assessoriali), ed a sviluppare e consolidare modalità di interscambio, integrazione e collaborazione tra le diverse articolazioni dell’Organizzazione aziendale ed il CCA in grado di favorire e qualificare, in termini di efficacia, l’apporto della compartecipazione civica ai processi di miglioramento dei servizi offerti dall’Azienda Sanitaria.
La cerimonia del 20 Dicembre è stata concordata con il Commissario dell’ASP di Palermo, Antonio Candela, che ha voluto anticipare nella propria realtà l’esito importante del Seminario del Cefpas in cui sono stati prodotti i documenti dell’accordo e poi della rendicontazione annuale. Alla firma è intervenuta, diciamo come “madrina” ,Marzia Furnari, dirigente dell’Area Interdipartimentale 2 dell’Assessorato della Salute, in cui sono inquadrate le attività dei CCA.


























seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link