Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Dicembre 2013
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 12 del 31 Dicembre 2013

Riunione plenaria del 19 dicembre, la priorità Il  piano “Qualità e Rischio clinico”  

Il 19 dicembre si è tenuta la riunione plenaria dei componenti del Comitato Consultivo.
l lavori sono stati avviati con le comunicazioni del Presidente Pieremilio Vasta che  ha dato notizia del prossimo avvio dei tirocini formativi, presso il CCA,  che coinvolgeranno gli studenti del Corso di Laurea Specialistica in “Economia e Gestione delle Amministrazioni Pubbliche”.

Si è discusso, altresì del Piano Qualità e Rischio clinico, onde consentire l'approvazione del piano entro il 31 dicembre c.c. Non essendosi svolta la riunione del Collegio di Direzione prevista per il 18 dicembre, su invito del Presidente Vasta, è gentilmente intervenuto alla riunione il dott. Vincenzo Parrinello al fine di fornire i chiarimenti richiesti.
Nel corso di un disteso e sereno confronto  si è cercato di trovare una convergenza di intenti tra le proposte del Comitato e gli obiettivi previsti dall'Azienda.
Enzo Cacopardo, quale coordinatore del gruppo di lavoro,  anche a nome dei colleghi, ha esposto  alcune osservazioni del Comitato in merito alla nota di riscontro inviata  dal dott. Parrinello.
Altro argomento del Piano su cui si è incentrata l’attenzione del Comitato è stata la Qualità percepita, atteso che le azioni indirizzate al rilevamento della Customer Satisfaction,  devono essere migliorate ed incrementate per poter ottenere risultati apprezzabili ed attendibili. Si tratta di trovare sul tema modi e forme  adeguate ed efficaci affinché  il sistema di Customer Satisfactions, attraverso la somministrazione di questionari,  diventi uno strumento realmente utile per la individuazione delle criticità e delle conseguenti azioni migliorative.

Si è discusso poi della Cabina di Dialogo. Dopo il lungo e laborioso iter che ha condotto alla costituzione della Cabina di Dialogo,  istituita con recente atto deliberativo,  il prossimo passo per la messa in funzione dell'organismo è la redazione della disciplina di funzionamento che verrà approntata dalla Direzione Aziendale con il concorso del Comitato,  a tal fine è stato nominato un gruppo di lavoro che sta seguendo la procedura.
Il dott. Parrinello,  ha espresso apprezzamento per l'istituzione di questo Organismo, auspicando che attraverso la Cabina di Dialogo finalmente si potrà migliorare la qualità dei servizi .
Il Presidente, dopo ampia discussione e con l'intervento dei componenti del  Comitato  ha concluso  chiedendo che vengano inseriti nel Piano triennale delle Qualità le osservazioni contenute nel parere espresso. 

Per ciò che concerne il terzo punto, Rinnovo Comitato Etico il Presidente, e l’Assemblea unanime, già precedentemente informata, hanno convenuto di indicare l’avv. A.M. Patrizia Cavallaro, quale rappresentante del volontariato in seno al Comitato Etico, Catania 1, con il consenso anche di Angela Fiumara Presidente  del Comitato Consultivo AO “Cannizzaro” di Catania.

Infine, il Presidente, ringraziando i componenti per il  lavoro svolto, ha porto  a tutti   i più calorosi auguri di un Santo Natale e di un felice  nuovo Anno. I componenti ringraziano a loro volta il Presidente per l'alacre impegno e la dedizione profusa che si  esplica in azioni concrete ed efficaci nella conduzione del Comitato, nonchè quale  Presidente della Conferenza dei Comitati  e  ricambiano  con affetto gli Auguri.


seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link