Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Aprile 2014
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 4 del 30 Aprile 2014

Catania

Oltre  alle quotidiane prestazioni di servizio che vedono impegnate le volontarie in tanti presidi e reparti di cura e di assistenza, due eventi hanno caratterizzato, più di altri, le attività della sezione etnea: il corso di formazione dei responsabili e il seminario sull’Enneagramma.
•    Formazione dei responsabili - È iniziata la formazione dei volontari responsabili, che insieme alla nuova presidente, sono stati eletti il mese scorso e che adesso a pieno titolo fanno parte del Consiglio e del Direttivo: due organismi fondamentali per la vita in una associazione di volontariato Avulss così numerosa come quella di Catania. Lavorare insieme, lo spirito di gruppo, la collaborazione, il lavoro di équipe sono parole magiche e di grande attualità in tutti i settori, ma data la complessità dei tempi, si sono trasformate in una forte esigenza associativa per tutti coloro che hanno voglia di spendere il proprio tempo e le proprie energie in modo proficuo. Il corso di formazione per responsabili Avulss, sostenuto dal Centro Servizi Etneo, per un totale di 20 ore, ha come obiettivo quello di potenziare o fare acquisire al responsabile la capacità di gestire il suo gruppo di volontari, utilizzando una comunicazione efficace e intrattenendo un rapporto interpersonale adeguato con ogni componente del suo gruppo. In questa prima parte della formazione, centrata più sui lavori di gruppo che sulla lezione frontale, sono stati affrontati gli aspetti sociologici del gruppo dal dott. Alberto Sozzi, con il tema “lavoro con le persone: io e l'altro, noi e gli altri”. La dott. Luigia Carapezza, invece, con “la Comunicazione Assertiva. Gruppi esperenziali di comunicazione efficace” ha evidenziato gli aspetti psicologici che sottendono le dinamiche di gruppo. Il corso, che si tiene presso l'Istituto Leonardo da Vinci, si concluderà nel mese di  Maggio.
•    Enneagramma - Anche quest'anno, un gruppo numeroso di volontari, guidato dalla dott. Eugenia Spoto Puleo, docente certificata, ha partecipato ad un seminario di formazione mirato a fare acquisire ai partecipanti  una migliore conoscenza di se stessi, secondo il principio che “bisogna stare meglio con se stessi per prendersi cura degli altri”. L'enneagramma, utilizzato nel Medioevo, in Oriente dai monaci Sufi, fu portato a conoscenza del mondo occidentale da George Gurdjieff (filosofo armeno) e da Oscar Ichazo;  modificato successivamente anche da altri studiosi, è stato usato dagli anni '60 nella formazione, e dagli anni '70 anche dalla tradizione cristiana. L'Enneagramma è un modello matematico che si presta ad essere usato come modello di conoscenza delle diverse personalità e delle loro interconnessioni. Il simbolo che lo caratterizza è una circonferenza con nove punti di riferimento, collegati tra loro in un determinato ordine. Intorno alle tre sfere operative: viscere, cuore e testa, risiedono le strutture di fondo come l'energia vitale, il sentimento, l'affettività, il pensiero. L'approfondimento del modello dà la possibilità di riconoscersi negli archetipi, cioè nei nove tipi di personalità. 
                                                                                                                                                   Ida Moschetto

Gaggi


I volontari dell’associazione Avulss di Gaggi sono stati, nel periodo pasquale, particolarmente vicini ai ricoverati del Presidio Ospedaliero “San Vincenzo de’ Paoli” di Taormina.
“Con Gesù sulla Via della Croce” è stato il tema che ha animato la loro solidale ed amichevole presenza per tutto il periodo quaresimale che ha visto un particolare momento di condivisione, di sollievo e conforto nel pomeriggio di Mercoledì 9 Aprile in occasione della Via Crucis meditata che, guidata dal cappellano ospedaliero, ha coinvolto degenti, familiari ed operatori sanitari nei vari reparti del nosocomio.

Gela

Durante le scorse settimane, i volontari dell’AVULSS - Associazione per il Volontariato nelle Unità Locali Socio Sanitarie - di Gela, hanno proceduto all’elezione del nuovo Consiglio Direttivo dell’associazione che, subito dopo, ha provveduto a definire il nuovo organigramma che ora risulta così composto: Presidenza - Francesca Delfino; Vice presidenza - Fiilippo Gennuso e Giuseppa Legname Cammilleri; Responsabili Culturali - Natalina Guarnera, Cettina Sarto e Valeria Gennuso; Segretaria - Margherita Cassarino e Giuseppa Tabbì; Amministrazione - Ines Papale Delfino e Amalia Scuderi.

Messina

"Un mondo più giusto a partire da noi. Costruire contesti accoglienti" è stato l’argomento sviluppato lo scorso Martedì 8 Aprile, presso il “Savio” di Messina, nell’ambito dell’Azione IV – Giovani Peer Educator del progetto “Io Volo. Io Volontariato”. All’incontro hanno partecipato studenti delle scuole Basile, Jaci, La Farina, Maurolico, Don Bosco, Savio - SCN e Spirito Santo di Messina.
Il progetto “Io Volo. Io Volontario”, sostenuto dalla Fondazione CON IL Sud, con il CePAS  associazione capofila  e come partner Avulss, Telefono Amico, Dipartimento economico “Pareto” (Università di Messina) e Oratorio Salesiano di Messina, ha l’obiettivo di valorizzare e potenziare la rete costituita tra le organizzazioni aderenti nonchè stimolare nei giovani il senso civico e la partecipazione attiva nell’impegno sociale e solidaristico.
Prosegue quindi, anche nel campo della formazione, l’impegno dell’associazione peloritana dell’Avulss che proprio nelle settimane scorse ha provveduto al rinnovo dell’organismo risulta così composto:
Mariagrazia Turconi Lojacono, presidente; Maria Di Giuseppe Peschiera, vicepresidente vicaria; Giovanna Grasso, vicepresidente e politiche sociali; Antonella Morace, responsabile culturale; M. Gabriella Jannello, tesoriera e Maria Agati, segretaria.

Palermo

Il giorno 13 Marzo 2014 si è svolta l'assemblea elettiva dell'Avulss di Palermo per il rinnovo delle cariche per il triennio 2014-2017. Dopo le operazioni di voto che hanno rinnovato i nove membri del Consiglio direttivo, nella successiva riunione sono stati da quest'ultimo attribuiti i rispettivi incarichi: Maria Caterina Coffaro, presidente; Rino Meli, vicepresidente; Margherita Aneli, segretaria; Cristina Sanfratello, responsabile culturale; Costantino Amato, amministratore; Italo Marinaro, vice responabile culturale; Laura Coniglio, vice responsabile culturale; Anita Schillizzi, vicesegretaria; Rita  Piazza, vicesegretaria.

Piazza Armerina

Come da calendario liturgico, il 12 Aprile, la Domenica precedente alla festività della Pasqua,  si è celebrata la Domenica delle Palme. In questo giorno, nella Cappella dell’Ospedale Chiello di Piazza Armerina, le volontarie dell’ Associazione AVULSS hanno collaborato con il cappellano dell’ospedale, Padre Tino Regalbuto, per celebrare la Domenica di Passione,  in ricordo del trionfale ingresso di Gesù a Gerusalemme in sella ad un asino osannato dalla folla.
 Durante la liturgia, il sacerdote ha benedetto dei ramoscelli d’ulivo che le volontarie avevano preparato nei giorni precedenti. I rametti d'ulivo benedetti sono stati distribuiti tra i malati, i medici e gli infermieri; oltre al simbolo di pace, sono state donate uova di cioccolata.
L’iniziativa delle volontarie AVULSS è stata semplice ma  ricca di significato, riversando amore tra i degenti, i famigliari e il personale tutto dell’ospedale, trasmettendo anche un senso d’accoglienza speciale attraverso i ramoscelli d’ulivo, simbolo di ospitalità e pace.

seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link