Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Aprile 2014
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 4 del 30 Aprile 2014

Rete Civica della Salute
Entrano in squadra i primi 150 docenti di scienze motorie. 

La Rete Civica della Salute cresce e si rafforza: entrano, infatti nell’ambito del progetto “la Scuola nella RCS”,  a far parte della squadra i centocinquanta docenti di Scienze Motorie delle Scuole secondarie della provincia di Catania. I primi nel percorso che coinvolgerà tutti gli Ambiti Scolastici territoriali della Sicilia.
Ad annunciarlo è stato il presidente della Conferenza dei Comitati consultivi delle Aziende sanitarie siciliane Pieremilio Vasta, che nel percorso di presentazione della Rete ha incontrato il coordinamento dei docenti rappresentato dal prof. Salvo Scebba, in occasione del corso di Aggiornamento “Scienze motorie è prevenzione”, organizzato da Scebba insieme al Panathlon, al Cus Catania e ai rappresentanti del corso di laurea in Scienze Motorie.
«Cresce la tessitura della Rete civica della salute – afferma Vasta – grazie al supporto che gli insegnanti di Scienze motorie ci offrono: il  progetto di sviluppo prevede più livelli e risorse a lavoro, in questo quadro i docenti diventeranno Riferimenti Civici del Sistema Sanitario Regionale mettendo così la scuola al centro della Rete Civica della Salute. Chi se non loro, che rappresentano un riferimento per i più giovani e con preparazione e la giusta sensibilità promuovono, quotidianamente, la tutela della salute». In merito alla contrazione d’orario didattico lamentata dalla disciplina in occasione dell’incontro, Vasta avanza anche la proposta «di un’intesa tra gli assessorati regionali della Salute e della Pubblica Istruzione per un progetto strategico di attività didattica integrativa sui temi dell’educazione sanitaria» .
Il percorso sperimentale di promozione della Rete Civica della Salute intende infatti potenziare la comunicazione e l’assistenza sanitaria informando e sensibilizzando i singoli cittadini sul corretto utilizzo dei servizi, grazie a un grande network di comunicazione pubblica, in cui far transitare informazione istituzionale utile al buon uso dei servizi sanitari e alla prevenzione attraverso più corretti stili di vita.


seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link