Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Maggio 2014
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 5 del 31 Maggio 2014

CC Asp di Agrigento 

Alla scadenza del  9 maggio, termine per la presentazione delle istanze da parte delle Associazioni  ed Organizzazioni  che intendono essere presenti nel rinnovato Comitato Consultivo, sono risultate  26 le istanze presentate.
Una apposita Commissione ha immediatamente  iniziato l’esame della documentazione prodotta  per verificarne la rispondenza alle disposizioni contenute nella legge 14 aprile 2009 - n.5, nel decreto assessoriale 15 aprile 2010 e nella nota   assessoriale del novembre scorso.
Il presidente del Comitato, il prof. Giovanni Giammanco, ha fornito tutti gli elementi che potessero portare ad una serena valutazione della partecipazione delle varie associazioni alle attività del Comitato e, nello specifico, un prospetto riepilogativo delle presenze dei rappresentanti delle varie associazioni ai lavori ed una nota nella quale, oltre a dar giustificazione di alcune assenze, per come a lui risulta,  esplicita anche la partecipazione dei rappresentanti agli incontri istituzionali del Comitato.
Le istanze sono state esaminate tenendo presente i requisiti che le norme summenzionate individuano  come essenziali per il loro accoglimento, verificando cioè :
1)    che l’ associazione o organizzazione che produce l’istanza sia  realmente rappresentativa degli utenti e degli operatori,
2)    che l’ associazione o organizzazione  di volontariato e di tutela dei diritti degli utenti del settore sanitario, o associazione o organizzazione di operatori del settore sanitario e socio-sanitario,  che produce istanza sia  documentatamente attiva nell’ambito territoriale di riferimento dell’ASP,
3)     che l’associazione o organizzazione, se  già rappresentata nel Comitato, abbia effettivamente partecipato alle sue attività.
Al termine della operazione di verifica solo 22 delle domande esaminate sono state riconosciute in  possesso dei requisiti indicati.
Le valutazioni della commissione saranno trasmesse alla Direzione Generale per i provvedimenti di competenza che riterrà di adottare.
Il Presidente del Comitato ha incontrato il Commissario Straordinario, il dottor Messina. Nel corso del colloquio sono stati affrontati alcuni temi di particolare rilevanza ed urgenza, fra gli altri: la carenza nella copertura dell’organico  di alcune Unità Operative, con i disaggi che questo comporta negli operatori  e, di riflesso, negli utenti  ed il lasso di tempo, sovente eccessivamente ed immotivatamente lungo, che intercorre tra la decisione dell’acquisto di indispensabili strumenti diagnostici e la loro effettiva messa a disposizione degli operatori.   
Il presidente del Comitato ha provveduto a disporre gli atti per fissare una seduta plenaria del Comitato; la riunione, programmata per il 22 maggio, ha come soli punti all’ordine del giorno l’approvazione del verbale dell’ultima seduta e le comunicazioni del presidente. Se non saranno richiesti interventi urgenti è da ritenere che quella indicata possa  essere l’ultima seduta del Comitato nella attuale composizione. Per mancanza del numero legale la riunione non si è potuta svolgere ed è stata riconvocata per il 29 maggio.


seguici su

L'invio di questa newsletter h un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU Policlinico  Vittorio Emanuele di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di propriet` degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link