Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Luglio/Agosto 2014
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 7/8 del 31 Luglio 2014

Presidenza Regionale

Nino Pane, Presidente dei gruppi donatori sangue Fratres della Sicilia, è stato eletto componente del nuovo Consiglio Direttivo del Centro di Servizio per il Volontariato Etneo per il prossimo triennio. Ne fanno altresì parte: Carmelo Bianchini (Protezione Civile Ross Siracusa), Feliciano Bufalino (Avis Scordia), Lorenzo Colaleo (Anpas Sicilia), Armando Paparo (Misericordia Bronte) Gaetano Pernice (Coordinamento Associazioni di Volontariato Iblee, Santa Croce Camerina), Salvatore Raffa (Associazione Andromeda, Acireale), Carmelo Scravaglieri (Misericordia Catenanuova).
Salvo Raffa e Carmelo Scravaglieri sono stati eletti rispettivamente Presidente e Vicepresidente del rinnovato organismo.

Provinciale Catania

Nei mesi estivi, a causa del caldo e delle ferie e del conseguente calo delle donazioni, si aggrava, specialmente in Sicilia, la situazione del fabbisogno di sangue necessario per sopperire ai bisogni degli emopatici e alle emergenze ospedaliere. Consapevole di tale stato di cose, i gruppi che costituiscono il Consiglio Provinciale Fratres hanno avviato per tempo iniziative specifiche di sensibilizzazione che si sono ulteriormente accentuate, fin dai primi di Giugno, con una campagna di promozione “specifica”, che prosegue per tutta l'estate, con dei volantini e messaggi su vari giornali.
Sono state altresì effettuate visite in stabilimenti dei lidi della Plaja (che continueranno nel mese di Agosto) e organizzati, da parte di diversi gruppi, appuntamenti di raccolta pomeridiani e serali, quando le condizioni per donare sono più favorevoli rispetto alle ore di caldo della mattina. 

Provinciale Messina

Il Consiglio Provinciale donatori sangue Fratres di Messina ha organizzato, sabato 26 luglio a Letojanni, l’ormai tradizionale manifestazione de i "Cuori senza Frontiere" con lo scopo principale di sensibilizzare alla donazione del sangue, di organi, tessuti, cellule e midollo osseo con il giusto mix di divertimento e informazione. Durante la serata, infatti, sono intervenuti anche delegazioni di ADMO e AIDO.
La scelta del periodo estivo non è però casuale! Soprattutto per quanto riguarda la donazione di sangue. L’estate, purtroppo, si caratterizza per la sua particolare carenza legata principalmente all’aumento degli incidenti stradali e alla drastica diminuzione delle donazioni. I “Cuori senza Frontiere” nascono proprio per abbattere i pregiudizi e le paure legate alla donazione, frontiere queste che si pongono tra l’egoismo e l’altruismo, tra una vita salvata e una vita perduta.   
Tanti i giochi in cui si sono sfidate le squadre partecipanti. Per citarne solo alcuni: il “Palo della cuccagna”, “Gonfia il palloncino”, “Fratelli gemelli”, “Il musichiere” e l’immancabile “Tempo delle mele”. Ad aprire i giochi i “Sicania West Country Line Dance” reduci dai campionati europei, dove hanno collezionato una moltitudine di podii; poi tutti in spiaggia a giocare e divertirsi, per tutta la notte. Fino all’alba, per condividere la nascita un nuovo domani, di speranza e di solidarietà.

Cassibile

Il Ventennale del Gruppo Fratres di Cassibile ha annoverato una serie di importanti eventi, dal 20 al 27 Luglio, che faranno ricordare a lungo questo significativo traguardo.
Primo fra tutti il Concorso Fotografico Nazionale del Trofeo Gocce d’Arte dal titolo “Photo Heart – Lo scatto del Cuore” che, partito nel mese di Giugno, ha avuto un ampio coinvolgimento, anche per la votazione on-line che ha previsto.
Altrettanto straordinario, Venerdì 25 Luglio, l’annullo postale, in piazza Don A.Saitta, con un timbro speciale per la circostanza. L’eccezionalità dell’evento - come ben sanno gli specialisti ed i collezionisti, accorsi anche da lontano -  risiede nel fatto che l’unica emissione italiana di francobolli celebrativi della donazione del sangue risale all’ormai lontano 1977.
Nella stessa giornata hanno avuto luogo le fasi finali del concorso fotografico, con premiazione delle opere e l’inaugurazione della mostra di pittura, filatelia e fotografia, nella sala Giovanni XXIII della parrocchia San Giuseppe. 
Nel tardo pomeriggio di Sabato 26 Luglio, la Santa Messa e la consegna di benemerenze ai donatori e a quanti hanno contribuito a fare grande questo gruppo, che ha previsto un apprezzato rinfresco per tutti i presenti.
Domenica 27 Luglio, gran finale: raduno delle Fiat 500 Cassibile in mattinata e, in serata, musica, allegria, spettacolo musicale e l’impegno a continuare a conseguire ulteriori ancor più prestigiosi traguardi.

S. Agata li Battiati


Giorno 16 Luglio scorso, presso il Centro You & Me di Catania, i gruppi Fratres di Sant’Agata li Battiati, San Filippo di Acicatena e Gravina di Catania hanno incontrato un attento auditorio, sensibile alle tematiche sociali, che ha voluto approfondire le tematiche legate alla donazione del sangue.
Nel tardo pomeriggio di giorno 18 Luglio hanno poi organizzato, sempre presso il Centro You & Me, una raccolta di sangue e hanno fornito informazioni e chiarimenti per donazioni future, a quanti si sono avvicinati all’autoemoteca.

San Cipirello

Per parlare dell’alcool “nemico subdolo della società moderna”, dei pericoli e delle conseguenze di un suo abuso e del fenomeno dell’alcolismo che, sempre più, si sta diffondendo tra i giovanissimi, l’Amministrazione Comunale di San Cipirello ha organizzato l’evento “Ascoltiamoci” con la collaborazione delle organizzazioni sociali e di volontariato del territorio.
La manifestazione che, per rendere più efficace il messaggio, ha previsto anche momenti di gioco, svago e divertimento, ha avuto luogo in piazza Matrice, lo scorso Sabato 3 Luglio.
I volontari del locale gruppo donatori Fratres “Maria stella del mattino”, sempre attenti alle problematiche sociali, hanno dato un contributo significativo all’iniziativa.

San Giovanni la Punta


Settimane di particolare mobilitazione queste, per il gruppo di donatori Fratres di San Giovanni la Punta, impegnato su un fitto calendario di raccolta di sangue e per l’allestimento della XIV Festa della Solidarietà. La serata, presentata ancora una volta da Flaminia Belfiore, si svolgerà Sabato 2 Agosto, nell’Anfiteatro Comunale di San Giovanni la Punta e prevede la partecipazione di Gilberto Idonea e di apprezzati artisti locali. Nel corso della manifestazione, verrà assegnato il Premio Nazionale della Solidarietà, giunto, quest’anno, all’undicesima edizione.
Sul fronte della raccolta di sangue, eccezionale l’impegno profuso dal gruppo che, per sopperire alla cronica mancanza nel periodo estivo, ha sviluppato, negli ultimi tempi, una intensa attività di sensibilizzazione e sta organizzando ben 3 appuntamenti mensili rispettivamente a Luglio, Agosto e  Settembre. Particolarmente importanti -per le difficoltà che, tradizionalmente, penalizzano i Centri Trasfusionali – gli appuntamenti previsti per Giovedì 7 (serale), Sabato 16 e Martedì 26 (serale) del mese di Agosto e per Sabato 6 (serale) Settembre.

Spadafora

Aiutare il prossimo senza tirarsi mai indietro: questo l’impegno del donatore di sangue. Ciò si manifesta sia rispondendo direttamente alle chiamate del Servizio Trasfusione (ancor meglio prendendo la buona abitudine di recarsi, spontaneamente, ogni 3 mesi se donatore ed ogni 6 mese se donatrici, al Centro e, ancor di più, praticare l’aferesi), sia con l’attività di sensibilizzazione per accrescere il numero dei donatori. Soprattutto nei mesi estivi, quando, più che in altri periodi, l’emergenza sangue si fa sentire maggiormente, a causa, da una parte, dell’aumento del bisogno di sangue per i più frequenti incidenti stradali e, dall’altra, dal diminuito conferimento di sangue per il caldo, per l’allontanamento dal posto per vacanze.
Come prevedibile, il mese di Luglio è iniziato con una considerevole richiesta di sangue da parte dell’Ospedale "G. Fogliani" di Milazzo, alla quale il gruppo Fratres di Spadafora ha prontamente risposto con un significativo contributo di volontari, che si sono recati presso il Servizio Trasfusionale. Per Domenica 13 Luglio, è stato organizzato l’appuntamento di raccolta tramite URM che, nonostante il caldo, ha registrato un'affluenza di 38 donatori, di cui 27 sono riusciti a donare. Sia con questa raccolta sia con la donazione in ospedale è inoltre riuscito a dare una significativa risposta alla specifica richiesta di sangue del gruppo A negativo e 0 negativo.
L’impegno del gruppo si è anche concretizzato con un’importante partecipazione di divulgazione e sensibilizzazione, in occasione della 2° Edizione della “Giornata degli Angeli del Volontariato”, che si era celebrata a Torregrotta, la domenica precedente, il 5 Luglio.
Ancora da segnalare la fruttuosa sinergia che lega questo gruppo alle associazioni Aido ed Admo, che ha portato, proprio in queste settimane, due sue socie a sottoscrivere la dichiarazione di volontà ai fini della donazione di organi e la dichiarata disponibilità di un’altra ad effettuare la tipizzazione HLA, rendendosi così disponibile per la donazione di midollo osseo.


seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link