Conferenza dei Comitati Consultivi- Bollettino di Novembre 2014
versione Web | Archivio Bollettini vai | Aggiungi Comitato Consultivo alla tua rubrica
header CCC


Bollettino n. 11 del 30 Novembre 2014

Premio “Virdimura” alla Suora italo-nigeriana Nwiboko

Il Premio Virdimura è stato conferito stamane, nell’Aula Magna del Palazzo dell’Università di Catania, alla Suora italo-nigeriana Mary Anne Nwiboko, Madre Superiora della Comunità delle Suore “Figlie di Maria, Madre della Misericordia” e Direttrice del centro per gli anziani “Ain karim” di Carlentini (Siracusa).

Suor Mary da tempo si occupa di assistere le donne vittime di violenza. “Ho scelto la musica come strumento della mia missione – spiega Suor Mary -, ecco perché il mio motto come artista è ‘evangelizzare cantando e danzando’. Canto e ballo a piedi nudi per dimostrare l’unicità tra il Corpo e Madre Terra. Le mie origini africane mi insegnano che la musica ha un ruolo fondamentale, il canto e la danza sono forme di liberazione dalle difficoltà quotidiane. Negli ultimi tempi il mio impegno contro la violenza alle donne si svolge anche attraverso i social network”.

Alla cerimonia hanno partecipato l’Imam della Moschea di Catania Mufid Abu Touq; l’assessore alle Attività produttive del Comune di Catania Angela Mazzola. Tra i relatori: il Vice Presidente del Consiglio Superiore di Sanità professore Elio Cardinale; il Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Roma professore Riccardo Di Segni; il presidente del corso di Laurea in Medicina professore Agostino Palmeri; il Rabbino di Gerusalemme professore Abraham Goldstein e il Presidente della Conferenza dei Comitati Consultivi della Regione Sicilia.


seguici su

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link