facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

GLI ATTI AZIENDALI, LE PIANTE ORGANICHE, I CONCORSI
Aspettando Godot ...
L’ATTENZIONE SUI PIANI ATTUATIVI AZIENDALI SI SPEGNE

Le assunzioni miracolose. Quelle che cambieranno in meglio il volto della Sanità della Sicilia e daranno finalmente le risposte appropriate ai pazienti. Per farle si sono concentrate tutte le direzioni aziendali e relativi staff, i sindacati riapparsi con i rituali incontri, gli operatori che rimangono in attesa di promozione o falce, e tra questi i precari che reggono molti servizi altrimenti chiusi. Ma l’attesa stabilizzazione, di per sé, qualificherà l’esistente?  

Ai piani superiori della politica grandi trilli alle porte dei decisori, che conoscono bene il mestiere di mobilitare il SSR. Meno quello di migliorarlo. Saprebbero fare meglio se gli utenti, anziché permanere in servaggio clientelare, si facessero sentire richiamandoli alla responsabilità di buon funzionamento della Sanità.

Nel frattempo risultano trascurati i Piani Attuativi Aziendali (PAA) del 2015, gli strumenti programmatici divenuti strategici per conoscere ed intervenire nella gestione dei livelli essenziali di assistenza sanitaria del SSR. Di conseguenza si spegne la tensione sulle tante azioni concrete, distribuite nei 15 Capitoli di aree assistenziali - amministrative,  che impattano direttamente su pazienti ed utenti, e sulla possibilità di verificarne l’esito sul campo e portare benefici diretti nella vita delle persone. 

La Conferenza dei Comitati Consultivi segnala all’Assessore Gucciardi, le cui prime prese di posizione sono state rivolte all’umanizzazione della presa in cura,  l’importanza delle politiche di centralità del paziente che sono presenti nel Sistema Obiettivi 2015 assegnati alla Aziende Sanitarie.

Tra questi deve essere richiamato il raggiungimento, in ciascuna Azienda, dell’ obiettivo fissato nel capitolo 14 dei PAA sulla Rete Civica della Salute: accreditare 2.000 Riferimenti Civici della Salute per comunicare con 100.000 Cittadini Informati.

                                                                                                                              Pieremilio Vasta


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link