facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

PRO.Diritti H di Ragusa

Il coordinamento PRO.Diritti H e le Anffas Iblee in rappresentanza delle famiglie degli studenti con disabilità delle Scuole Secondarie di II° grado, a seguito di un incontro con il Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa (ex Provincia), hanno appreso che a far data da lunedì 14 settembre, giorno d’inizio dell’anno scolastico 2015/2016, gli studenti con disabilità non beneficeranno dei servizi -indispensabili e obbligatori per legge - di trasporto e assistenza specialistica, rendendo di fatto impossibile l'ordinaria frequenza scolastica, ledendo il diritto all'istruzione ed all'inclusione sociale e creando una situazione di discriminazione rispetto agli altri alunni.
Per ben 174 studenti disabili delle scuole secondarie di II° grado, si consumerà la violazione del diritto costituzionale allo studio, come ribadito dall’art. 24 della Convenzione ONU. Non si comprende perchè, esigenze di bilancio, mancate tempestive approvazioni dello stesso rispetto all'avvio dell'anno scolastico e la duratura precarietà organizzativa degli Enti Provinciali trovano
sempre il sopravvento su diritti fondamentali dell'uomo!
Le dette Associazioni, da diversi mesi sono impegnate anche in momenti istituzionali finalizzati ad evitare ciò che, purtroppo, è accaduto già in precedenti anni scolastici.
Tuteliamo tutti il diritto allo studio di tutti!


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link