facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

A.I.P.D. di Caltanissetta

Presso la sala teatro della scuola media Giovanni Verga di Caltanissetta, si è svolta, nelle settimane scorse, la conferenza stampa di presentazione del calendario 2016 della sezione nissena dell’Associazione Italiana Persone Down. Presenti diversi rappresentanti delle Istituzioni, che hanno sostenuto il progetto. Le sue finalità sono state ricordate dal Presidente Daniele D’Aquila che, tra l’altro, ha dichiarato: “…Per la nostra Associazione l’idea del calendario ha una duplice valenza, da una parte la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione per l’integrazione sociale delle persone diversamente abili, dall’altra una raccolta fondi a sostegno della realizzazione delle nostre attività, poiché l’associazione si autofinanzia dal 2011. La cultura della diversità è un obiettivo arduo da raggiungere, poiché la diversità è bersaglio di stereotipi, pregiudizi, discriminazioni e paure. Noi attraverso gli scatti cerchiamo di far conoscere e vedere chi sono veramente e cosa possono fare le persone con sindrome di Down. Colgo l’occasione per ringraziare nuovamente per la disponibilità offerta questa primavera durante gli incontri avuti, la Guardia di Finanza, i Carabinieri ed il Corpo Forestale e per avere accettato con entusiasmo la nostra proposta.” Sentiti ringraziamenti sono stati rivolti anche a Dario Miraglia per avere realizzato, gratuitamente, sia le foto che la grafica, ed al secondo fotografo, un papà, Gerardo Firrera.


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link