facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

AIC

Convegno Interregionale

Più di 350 sono stati i responsabili ed i volontari Avulss delle sezioni siciliane e calabresi che hanno partecipato al Convegno interregionale che si è svolto a Giardini Naxos dal 13 al 15 novembre 2015 sviluppando il tema “Il Volontariato: Dono del territorio”.
Dopo i saluti istituzionali e le introduzioni del dott. Franco Belluigi, presidente nazionale OARI e del dott Paolo Spinaci, presidente federazione Avulss molto seguite, apprezzate e stimolanti sono state le relazioni del prof. Don Ciro Versaci sul tema: “Il volontariato è un dono ? Per il bene di chi ?” e del prof. Gioacchino Lavanco sul tema “"Il volontariato tra ponte e guado:come questo dono si realizza e si manifesta".
Dopo momenti di approfondimento e confronto le conclusioni di queste proficue giornate sono state tirate dalla responsabile culturale della federazione Avulss, Liliana Burburan.

Acireale

La sezione Avulss e l’associazione Madonna della tenda di Cristo hanno sviluppato un progetto nato dalla necessità di promuovere non tanto l’immagine associativa quanto una maggiore implementazione e concretizzazione dei propri principi statutari, aggregando un maggior numero di volontari per poter estendere le opportunità di servizio.
In particolare hanno organizzato, il 25 ottobre ed il 29 novembre, giornate di promozione con scambi culturali e artistici, attraverso l’ascolto di testimonianze, letture, musiche, danze etniche e prodotti alimentari, per una maggiore conoscenza e integrazione e di sensibilizzazione rivolte ai giovani, focalizzando l’attenzione sulla ricchezza del volontariato consapevole.

Catania

Nei giorni 13,14 e 15 novembre si è svolta una manifestazione, organizzata dall’ Azienda Ospedaliera per l'emergenza Cannizzaro di Catania, denominata  “OSPEDALE APERTO”. La manifestazione aperta a tutti, prevedeva varie attività : informazione, prevenzione, spettacolo e animazione. L’Associazione AVULSS di Catania è stata invitata a partecipare  per lo specifico tema di educazione sanitaria – impara ad usare il Pronto Soccorso- dal momento che i nostri volontari svolgono, da tempo, un esemplare servizio proprio al Pronto Soccorso.
Il primo giorno della manifestazione è stato particolarmente gioioso per la presenza di numerose scolaresche, nei giorni seguenti una buona affluenza di visitatori ha avuto la possibilità di  conoscere l'attività della nostra associazione e della nostra presenza, quotidiana, presso vari Ospedali della città. Nel gazebo appositamente allestito, cedutoci gratuitamente, si sono succeduti vari volontari.
La manifestazione ha avuto lo scopo di recuperare un buon rapporto fra paziente ed Ospedale, e nel nostro caso ci ha dato la possibilità di illustrare il nostro servizio e consigliare un uso appropriato del Pronto Soccorso. Siamo stati contenti di avere partecipato a questa iniziativa, che grazie alla conoscenza e ad una migliore informazione, può evitare preconcetti e pregiudizi, permettendo agli operatori ospedalieri di seguire al meglio i pazienti e ad i pazienti di rivolgersi all’Ospedale in maniera più appropriata. (Ida Moschetto)

Sciacca

A conclusione del Convegno Interregionale 2015 di Giardini Naxos, i volontari dell’Avulss di Sciacca hanno ritenuto condividere il seguente messaggio: “Una esperienza intensa e motivante che ci ha arricchito tantissimo! Un momento di confronto sul significato vero ed autentico del dono sia in chiave teologica che socio-politica. Il Convegno ha ribadito e rinforzato il valore della gratuità in una società che si fonda sull'acquisizione di potere attraverso il denaro, calpestando la dignità umana! Don Ciro Versaci e il professore Lavanco con le loro relazioni hanno ulteriormente contribuito a rafforzare le nostre motivazioni dandoci ancora più coraggio nel continuare a percorrere questo difficile cammino di speranza. Un grazie sentito và a tutti gli organizzatori : l'Avulss di Taormina e Simona Romano Responsabile Regionale, ai relatori e alla Federazione Nazionale che si prende sempre cura della formazione di tutti i volontari Avulss.”

Taormina

E’ stata una bella ed intensa esperienza quella vissuta da tanti volontari, sia in veste di partecipanti sia in veste di collaboranti alla segreteria organizzativa,  in occasione del recente Convegno Interregionale Avulss tenuto a Giardini Naxos.
Ma, già dall’indomani,   -anche perché molto “ricaricati” dagli stimoli suggeriti dalle pregnanti sollecitazioni che hanno caratterizzato il convegno-   è ripresa la meritoria attività di servizio a favore degli anziani, dei bambini, dei più poveri, degli stranieri ed in ospedale.
Al “San Vincenzo” di Taormina sono presenti in vari reparti ed, in maniera costante, in Oncologia Medica. Oltre ad offrire ascolto, prestano servizio in DH, con regolari turni, accelerando i tempi necessari e favorendo in tal modo il paziente oncologico. Hanno realizzato e gestiscono una biblioteca ospedaliera che conta circa 1800 volumi , in buona parte di narrativa, al servizio dei pazienti di tutto il complesso, delle loro famiglie, dei medici, degli infermieri e dei socio sanitari. Questa biblioteca fa del nosocomio taorminese il solo ospedale in Sicilia ad offrire tale servizio e rappresenta il fiore all’occhiello dell’associazione.

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link