facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

AIC

Augusta

Lo scorso 5 novembre, si è svolta la benedizione dei nuovi mezzi di soccorso della Misericordia di Augusta. Un grande risultato reso possibile da diverse preziose collaborazioni: il contributo dei volontari ha consentito di avere un’autoambulanza completa di tutti i presidi medici di nuova tecnologia per le operazioni di rianimazione e di soccorso in generale mentre la donazione della società “Porto Xifonia Augusta” ha permesso di poter contare di un’automedica con defibrillatore a bordo.
Nella circostanza sono stati presentati anche il nuovo modulo antincendio, offerto dalla società “Exxon Mobil” ed il fuoristrada per soccorsi speciali, dedicato alla memoria di Antonietta Galante in Cannavà, compianta moglie dell’ex governatore della Misericordia. Il fuoristrada è stato acquistato con i fondi del 5 per mille e con il contribuito dei volontari, del Kiwanis e della stessa famiglia Cannavà per gli allestimenti necessari.

Catania Librino

Sono partite lo scorso 13 novembre, con un gran numero di partecipanti, le lezioni del Corso di primo soccorso organizzato dalla Misericordia Catania Librino. Come i precedenti e secondo le linee guida della Confederazione Nazionale, anche questa esperienza formativa consegnerà ai partecipanti nozioni assai utili per aiutarli ad affrontare convenientemente le principali e più ricorrenti situazioni di emergenza sanitaria che si possono verificare dentro casa, in strada e sul lavoro.
Alla fine degli incontri, che hanno una cadenza settimanale, è prevista una seduta di verifica per riscontrare il livello di apprendimento che può introdurre, previa ulteriore qualificazione ed affiancamento, al volontariato nella Confraternita di Misericordia.

Catania Porto

“Ospedale Aperto – Una festa per tutta la famiglia” è stato il titolo della manifestazione organizzata dall’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza “Cannizzaro” di Catania in occasione della Giornata Mondiale del Diabete. L’evento che si è svolto da venerdì 13 a domenica 15 novembre si è articolato con tavole rotonde, momenti formativi, proiezione di film, dimostrazioni di fitnes, screening gratuiti contro il rischio cardiovascolare-metabolico e del piede diabetico.
Sono stati previsti un’area per produttori del “Mercatino Bio km 0” e spazi dove la Misericordia Catania Porto, altre Confraternite ed associazioni di volontariato sanitario hanno, anche sabato 14 e domenica 15 novembre sensibilizzato i visitatori sulle rispettive mission.


Floridia

“VIVA! – Settimana per la rianimazione cardiopolmonare”, la campagna di sensibilizzazione finalizzata ad informare la popolazione sull’importanza di un intervento tempestivo in caso di arresto cardiaco, in questa sua terza edizione ha coinvolto, in modo particolare, gli studenti italiani.
Ha preso parte all’iniziativa anche la Fraternità di Misericordia di Floridia che, nel corso della “settimana” ha coinvolto circa 1200 alunni delle classi V° elementare e gli studenti di prima, seconda e terza media dei tre istituti comprensivi della cittadina.
In associazione all’Auser ha, poi, promosso in data 21 novembre presso l’Aula Consiliare una compagna di sensibilizzazione sociale sulla sindrome delle apnee del sonno “O.S.A.S. – Obstrutive Sleep Apnea Syndrome”, una malattia poco conosciuta e causa di un elevatissimo numero di incidenti stradali gravi ed anche gravissimi.

Mazara del Vallo

Il progetto “Educare i Giovani al Volontariato” ha avuto l’evento finale venerdì 6 novembre in piazza della Repubblica con una serie di momenti che hanno visto le associazioni di volontariato aderenti alla delegazione CeSVoP di Mazara del Vallo interessare e coinvolgere la comunità sulle rispettive mission.
Nel pomeriggio la Fraternità di Misericordia aveva, anche, effettuato dimostrazioni ed illustrato i presidi di emergenza in ambito extra ospedaliero con pratiche di BLS-D.
Ma anche nelle settimane precedenti avevano coinvolto i giovanissimi della città per sensibilizzarsi all’impegno solidaristico. In particolare erano state organizzate attività convegnistico/laboratori ali per gli alunni del IV Circolo Didattico “Quinci – Marino”.

Melilli

Nella sala conferenze del Palazzo di Città del Comune di Melilli, ha avuto luogo lo scorso 13 novembre un convegno sulla prevenzione oncologica organizzata dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Siracusa e dalla locale Amministrazione cittadina.
Con il contributo di qualificati relatori sono state illustrate le ricadute positive della prevenzione e degli specifici screening che l’A.S.P. appronta. Sono stati, inoltre, ringraziate tutte le organizzazioni sociali del territorio che si prodigano nel campo dell’informazione ed, in particolare, le associazioni di volontariato presenti all’iniziativa (e tra questi la locale Misericordia) che, con capacità e costanza, svolgono una preziosa attività di formazione e sensibilizzazione, anche, su queste tematiche.

Messina

Sabato 31 ottobre, presso la Parrocchia S. Nicola di Bari - Messina Gazzi , si sono tenuti gli esami di fine corso "Formazione accreditata" per Soccorritore di 1 livello.
La valutazione degli aspiranti volontari è servita per verificare la preparazione acquisita nei mesi precedenti con insegnamenti teorici riguardanti gli aspetti medico-legali del primo soccorso sanitario e le principali nozioni di pronto intervento e con le relative esercitazioni pratiche.
Gli idonei, dopo un periodo di tirocinio di affiancamento con confrati esperti, saranno pienamente in grado di assicurare quelle prestazioni di soccorritore di primo livello che tanto rilievo assumono nell’attività quotidiana della Misericordia.

Regalbuto

Sono stati in tanti i giovani che, nelle settimane scorse, hanno partecipato al Corso di Primo Soccorso organizzato dalla Confraternita di Misericordia di Regalbuto.
Grande attenzione, quindi, dei giovani su questi temi e meritato riconoscimento alla professionalità ed alla sensibilità dei volontari dell’associazione che, con la loro qualificata presenza sul territorio e rappresentando un importante e significativo presidio di sicurezza, riscuotono l’incondizionata fiducia della comunità.
Con l’apporto dei nuovi e motivati giovani che si sono avvicinati all’associazione, è possibile servire ancor più e meglio il territorio e dispiegare un impegno solidaristico ancor più diffuso ed efficace.

Siculiana

Scaduti i termini di presentazione delle domande, si stanno definendo gli ultimi dettagli per l’avvio del progetto “TELE ASSISTENZA” promosso dalla Confraternita Misericordia di Siculiana grazie al sostegno di “Fondazione Con il Sud”.
Diretto ad anziani di età superiore ai 65 anni, che vivono da soli o in assenza di una rete familiare di supporto prevede la fornitura gratuita di un telecomando per la richiesta di assistenza ed intervento in caso di bisogno.
La presentazione del progetto è avvenuta lo scorso mese di ottobre nel corso di un convegno che è, anche, servito per fare rete tra le associazioni presenti sul territorio della provincia di Agrigento, condividendo buone prassi per una crescita comune.

Spadafora

Il 14 e il 15 novembre si è celebrata la Giornata Mondiale del Diabete; giunta alla sua ottava edizione, quest’anno la “Giornata” è stata dedicata all’educazione e alla prevenzione della malattia, che, ai giorni nostri, risulta particolarmente diffusa.
Per la circostanza, anticipando a venerdì 13 novembre , la Misericordia di Spadafora ha organizzato, per l’intero pomeriggio, presso la sede ubicata in via San Martino in locali dell'ex stazione ferroviaria uno SCREENING DIABETOLOGICO con divulgazione di notizie sul diabete e con distribuzione di efficace materiale informativo relativo alla sua prevenzione ed ai corretti stili di vita per tenerlo sotto controllo.


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link