facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

F.I.D.A.S. Sicilia

E’ Andrea Caruso della Adas - Fidas Catania il Coordinatore Regionale dei Giovani siciliani della Federazione Italiana Associazioni Donatori Autonomi del Sangue e sarà coadiuvato nel suo ruolo da Federica Di Bartolo della Fidas - Adas di Gela e da Alessio Limuti della Fidas di Caltanissetta. La nomina è arrivata al termine di un incontro tra i giovani delle federate siciliane che si è svolto nella sede della Fidas Adas di Gela, alla presenza del Presidente Fidas Sicilia Salvatore Caruso e del Presidente della Fidas Adas di Gela, Enzo Emmanuello. Andrea, 23 anni, resterà in carica tre anni e potrà prendere parte, secondo quanto previsto dallo Statuto, alle riunioni del Direttivo Regionale: “Abbiamo voluto – ha spiegato - riformare questo gruppo giovani regionale per ridare linfa vitale alle federate della Sicilia e restituire forza alle attività giovanili. Cominceremo subito dal creare gruppi giovanili laddove non ci sono. I giovani sono il presente e il futuro di ciascuna Associazione e lavoreremo subito all’organizzazione di un incontro che coinvolga anche le altre federate della Sicilia”. Federica, 18 anni: “Tutto è iniziato da un braccialetto con la scritta “metti in circolo il tuo dono”, ed oggi mi ritrovo a far parte di un team che ha come scopo quello di creare un gruppo giovanile solido e di avvicinare più persone al mondo della donazione”. Alessio, 26 anni: “Attraverso il nostro operato, cercheremo di far crescere il numero delle donazioni e di far avvicinare più giovani a questo mondo”. Particolarmente soddisfatto il Presidente Caruso: “Il Coordinamento Giovani – ha detto - è un’ottima base di partenza per rilanciare il ruolo dei giovani non solo all’interno delle singole realtà Fidas ma anche della federazione regionale. Sono dieci le federate presenti sul territorio siciliano: Alcamo, Palermo, Termini Imerese, Caltanissetta, Gela, Paterno’, Catania, Agrigento, Favara, Milazzo. Ogni anno vengono raccolte circa 30 mila unità di sangue ed ognuna di esse apporta un notevole contributo. L’obiettivo è il raggiungimento dell’autosufficienza a livello regionale.


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link