facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

AIC

Comitato Regionale

“Con il duro lavoro di migliaia di volontari e membri del personale, abbiamo cercato di mettere in atto la nobile idea del nostro fondatore: aiutare le persone vulnerabili con umanità e imparzialità, salvare le loro vite, fornendo mezzi di sussistenza sicuri, il ripristino dei legami familiari, il supporto psicologico, lottando contro la discriminazione” questa parte della dichiarazione che Rosario Valastro, Presidente Regionale CRI Sicilia, ha rilasciato a Ginevra, domenica 6 dicembre ritirando l’Henry Davison Award., alla presenza di una folta delegazione di volontari e personale CRI venuti dalla Sicilia.
Ha, altresì, ricordato che “...la Croce Rossa siciliana non si è mai sentita sola di fronte al grande impegno profuso in questi anni, ma ha potuto contare sul supporto, l'incoraggiamento e le risorse messe a disposizione dalle Società Nazionali della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, una vicinanza che ha fatto percepire fortemente l'Universalità del Movimento. Il riconoscimento riservato alla CRI della Sicilia è un premio allo sforzo e all'impegno di una comunità che ha saputo modellare la sua capacità di ricevere, dandosi senza sosta per rispondere al principio di Umanità alla base dell'emblema rappresentato su quelle divise rosse, schierateche domenica sul palco di Ginevra e da anni nei porti siciliani e di tutto il sud Italia a dimostrare con le azioni che “nessun essere umano è illegale”.
L’Henry Davison Award è il prestigioso riconoscimento che, a cadenza biennale, la Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa conferisce alle Società Nazionali o agli individui che hanno reso servizi che hanno migliorato in maniera importante le vite delle persone vulnerabili.

Giovani Sicilia

- Diverse sono state le attività di sensibilizzazione che hanno avuto luogo, dal 23 al 28 novembre, in occasione della recente “Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne”. Nonostante una migliore capacità delle donne di prevenire e combattere il fenomeno e di un clima sociale di maggiore condanna della violenza, purtroppo risultano essere ancora tante le donne o i minori che, oltre a non denunciare la violenza subita, non sono a conoscenza dei servizi presenti sul territorio. Il Comitato Regionale CRI della Sicilia ha sostenuto la “Giornata” promuovendo iniziative dedicate alla solidarietà, alla prevenzione e all’informazione per la tutela dei diritti contro la violenza di genere, diffondendo la consapevolezza di quanto sia necessario riconoscere, contrastare e denunciare gli episodi di violenza, agita in qualsiasi forma contro le donne (sessuale, fisica, economica, psicologica). Giovani volontari hanno programmato attività a Biancavila, Capizzi, Capo d’Orlando, Castel di Lucio, Catania, Francavilla di Sicilia, Giardini Naxos, Giarre, Librizzi, Mazara del Vallo, Messina, Mistretta, Palermo, Patti, Roccalumera, Taormina, Tortorici e Trapani, diffondendo, anche, la conoscenza del numero antiviolenza e stalking, 1522, a cui risponde personale esclusivamente femminile specificatamente formato, operante 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, multilingue e accessibile gratuitamente nell’intero territorio nazionale, da rete fissa e mobile.
- Altrettanto capillare è stata l’attività svolta dal 28 novembre al 6 dicembre in occasione Giornata mondiale per la lotta all’HIV/AIDS. Nei tanti incontri promossi sono state fornite informazioni sulla patologia, e soprattutto sulla trasmissione ed i metodi di protezione. Specificatamente i Giovani della Croce Rossa Italiana della Sicilia hanno organizzato una safe nomination per sensibilizzare giovani e adulti sull’ampia diffusione del virus dell’HIV.

Agrigento

- Domenica 20 dicembre 2015, il Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Agrigento ha organizzato, presso l’autodromo “Concordia” una serie di eventi, a scopo benefico, che hanno coinvolto non solo i volontari ma tanta gente, soprattutto giovani, con i quali sono stati condivisi, nel sereno clima natalizio, i valori della CRI.
- A partire dal primo pomeriggio con la manifestazione #GIOVANICRINPISTA che è servita, tra l’altro, ad avvicinare ed interessare ai temi della solidarietà e del vivere civile tantissimi adolescenti. A seguire la Cena Natalizia che ha rappresentato una bella occasione di incontro con le famiglie e gli amici dei volontari e che è stata allietata da tante sorprese e divertenti regali. Con panettone e spumante per i partecipanti offerti dalla Presidenza Provinciale.

Alcamo

Presso la sede di via Mazzini del Comitato Locale di Alcamo, ha avuto luogo sabato 19 dicembre l’evento “Progetto Cuore Sicuro”, corso di formazione per rianimazione cardiopolmonare di base e defibrillazione automatica in base alle nuove linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.
E’ stata un’attività quanto mai opportuna sia per quanto riguarda la formazione alla prevenzione in generale sia per il rispetto della legge 29 dicembre 2014 n. 29 “Norme in materia di promozione e tutela dell’attività fisico-motoria e sportiva” che, espressamente, fa carico agli istruttori di essere in possesso dell’attestazione di partecipazione al corso “Basic life support defibrillation” in corso di validità e da rinnovarsi ogni due anni.

Barcellona P.G.

Ogni anno il 1^ dicembre si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale della lotta all’AIDS. La giornata nasce con la finalità di accrescere coscienza e consapevolezza di tale fenomeno; ancora oggi molta è la disinformazione sulla patologia, ma soprattutto sulla trasmissione e i metodi di protezione. Dal 1981 l’AIDS ha ucciso oltre 25 milioni di persone, diventando una delle epidemie più distruttive che la storia ricordi.
Proprio in quest’ottica il Comitato Locale CRI di Barcellona Pozzo di Gotto ha promosso due iniziative:
•    ha richiesto ai Comuni di Barcellona Pozzo di Gotto e di Terme Vigliatore l’esposizione di un grande “Fiocco Rosso” (simbolo della lotta all’AIDS) durante la giornata dell’1 Dicembre 2015 sulla facciata dei Palazzi Comunali.
•    ha richiesto alle farmacie del territorio di attuare nei giorni dal 28 Novembre al 06 Dicembre 2015 uno sconto del 50% su tutti i profilattici. Hanno aderito all’iniziativa le farmacie: Venuto Dr. Vincenzo, Bucalo & C. s.a.s., Latino Dott.ssa Paola, La Cava Dr. Domenico, Zangla Dott. Marcello, De Francesco Dr. Sebastiano, Flaccomio Dr. Giovanni, Maiorana Dr. Stefano Mauro, del Leone – Dr. Filiti Ferdinando, Venuto Dott.ssa Angela di Barcellona Pozzo di Gotto e la Farmacia delle Terme e la Farmacia Ingoglia di Terme Vigliatore.

Caltagirone

“Quando doni il Midollo ti senti vivo anche Tu” è stato lo slogan che CRI ed AVIS di Caltagirone e ADMO di Gela  hanno scelto per l’evento organizzato sabato 5 dicembre per promuovere la donazione di midollo osseo e sensibilizzare sulla cultura del dono.
La Donazione del Midollo Osseo ad oggi è l’unica terapia efficace per malattie gravi come Leucemie, Talassemie e alcune immunodeficienza congenite. La compatibilità tra paziente e donatore si verifica 1 volta su 4 nell’ambito familiare (fratelli e sorelle), ma diventa molto rara, circa 1 su 100.000, tra individui non consanguinei. Questo fa comprendere l’importanza di sensibilizzare quante più persone a voler donare ed iscriversi così al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo. Il punto informativo allestito in piazza Bellini ha avuto un grande successo dato che, a parte il grande interesse suscitato, ha fatto registrare la disponibilità di ben 15 potenziali donatori.
I volontari calatini hanno poi, in collaborazione con S.H.I.E.L.D. di Caltagirone, organizzato il 10 dicembre una intrigante serata animata da un "delitto" con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno delle attività istituzionali della Croce Rossa Italiana.

Caltanissetta

Per i 50 anni dei 7 principi del movimento di Croce Rossa e Mezza Luna Rossa, la Fondazione Scuola Forense Nissena “Alessi”, il Consiglio Nazionale Forense (presso il Ministero della Giustizia), il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Caltanissetta, l’Associazione Nazionale Magistrati, presentano venerdì 4 dicembre 2015 presso il Teatro “Rosso di San Secondo” a Caltanissetta, lo spettacolo ”Il fabbricante d’immortalità” con la regia di Emanuele Limuti. L’intero ricavato sarà donato alla Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Caltanissetta Onlus per sostenere le attività svolte sul territorio.

Campobello di Mazara

Si è concluso il 30 novembre, il Presidio socio sanitario del Comitato Locale C.R.I. di Mazara del Vallo che dall’8 ottobre è stato aperto tutti i giorni dalle ore 17.30 alle ore 20.30, all’interno del Campo di accoglienza, presso il bene confiscato sito in contrada Corsale a Campobello di Mazara, che quest’anno ha accolto circa 700 lavoratori stagionali extracomunitari impegnati nella raccolta delle olive. Il Presidio socio sanitario, istituito grazie ad un Protocollo d’Intesa fra CRI e Comune di Campobello di Mazara, nasce dalla necessità di assicurare ai lavoratori stagionali cure e assistenza giornaliera. Al fine di rendere efficace ed efficiente il servizio, la CRI di Mazara ha messo a disposizione del presidio: professionisti volontari, infermieri, un medico, uno psicologo, personale sanitario che si sono alternati durante i 53 giorni; un grande sostegno è stato dato anche dalle infermiere volontarie crocerossine di Castelvetrano appartenenti all’ispettorato provinciale di Trapani, anche loro presenti in alcuni giorni della settimana al presidio.

Fiumefreddo

- Il 1° dicembre, per la giornata mondiale della lotta all'AIDS, i volontari del Comitato CRI di Fiumefreddo hanno pensato di richiamare l’attenzione della comunità sulle connesse problematiche appendendo il fiocco rosso della lotta all'AIDS sul balcone del Municipio di Fiumefreddo di Sicilia.
- In queste settimane è ripresa l’attività del Centro Respiro ABAIE – Associazione Bambini Autistici Ionico Etnea alla quale collaborano i volontari CRI per supportare i minori affetti da disturbi dello spettro autistico, nonché loro amici e/o coetanei, per agevolarne l’integrazione sociale.

Jonico Etneo

- "Non sei sola esci dal silenzio" è stato il messaggio che anche i volontari del Comitato Jonico-Etneo hanno lanciato alle donne del territorio in occasione della “Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne nel corso di una partecipata manifestazione che si è svolta domenica 29 Novembre presso la galleria commerciale Conforama di Riposto.
- In occasione della ” Settimana della prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili” hanno coinvolto, anche, le Istituzioni locali e così dal balcone principale del Municipio di Giarre il Fiocco Rosso, emblema della lotta all’Aids, e la bandiera della CRI hanno ricordato alla cittadinanza le motivazioni dell’iniziativa
- Sono aperte le iscrizioni al Corso per diventare Volontari di Croce Rossa che si terrá nella sede di Giarre e che è previsto per il mese di Gennaio. L'età minima per partecipare al corso è 14 anni. Info al 348 6276342. ‪#‎crijonicoetneo‬ ‪#‎crisicilia‬ ‪#‎ReclutamentoCri‬

Mascalucia

Il Comitato Locale C.R.I. di Mascalucia ha adottato il sistema del “crowdfunding” per tentare di sensibilizzare i cittadini a donare per delle BuoneCause. Si tratta di un sistema ormai in uso da diverso tempo in vari paesi tra i quali l'Italia, utilizzato per raccogliere fondi con i sistemi elettronici messi a disposizione dalla rete internet.
La raccolta fondi è finalizzata all'acquisto delle ambulanze per le Sedi del Comitato; i cittadini possono donare con carta di credito o bonifico bancario. Tutto viene tracciato dal sito web che informa gli utenti della cifra raccolta con la possibilità di detrarre dalla dichiarazione dei redditi quanto donato.
Le sottoscrizioni sono raggiungibili al link www.buonacausa.org.

Messina

I Giovani CRI di Messina, in occasione della Settimana della prevenzione, hanno proposto ai loro coetanei, le seguenti importanti ed interessanti attività per richiamare la loro attenzione ad essere più informati riguardo il fenomeno delle Malattie Sessualmente Trasmissibili:
•    esposizione Fiocco Rosso al Rettorato dell' Università degli studi di Messina
•    organizzazione Social Contest Fotografico "Fatto & Mito” (realizzazione di un post o foto che descrivono i fatti dettati dalla consuetudine, i comportamenti a rischio e i falsi miti riguardanti le MST)
•    allestimento banchetto di sensibilizzazione in piazza Duomo.

Milazzo

In occasione della Giornata Mondiale per la lotta all'AIDS, i Giovani del Comitato Locale di Milazzo della Croce Rossa Italiana hanno organizzato, martedì 1 dicembre, l’evento “Fallo Protetto party" presso la discoteca Dalì.
Una serata dedicata alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, durante la quale, tra l’altro, sono stati sottolineati i rischi dell’errata percezione nell’opinione pubblica che il virus dell’Hiv sia un problema superato, con un conseguente calo dell’attenzione mediatica rispetto a una malattia che ancora oggi conta una nuova infezione ogni due ore.
Nell’occasione è stata curata una distribuzione gratuita di preservativi.

Pachino e Portopalo

Il Comitato Locale C.R.I. Pachino e Portopalo in collaborazione con la delegazione locale della Lega Italiana Lotta contro i Tumori ed il sostegno dell'associazione Lungomare Starrabba e Dintorni ha promosso un evento natalizia lo scorso martedì 22 dicembre, che, partito nella mattinata, ha avuto i suoi momenti più coinvolgenti nel pomeriggio. Alle ore 16:00, infatti, è stato previsto l’incontro con Babbo Natale e la sua Aiutante , offerto dall'Autosalone GALOTA AUTO Pachino in collaborazione con FOTOCORRADOCACCAMO&TERRY  ed, a seguire, la  " NUVENA I NATALE" sotto ‪#‎ILNOSTROALBERO .
Questo concorso fotografico prevedeva per il vincitore il premio di  una bellissima cesta comprendente prodotti e buoni pasti offerti dai membri dell'associazione Lungomare Starrabba e Dintorni ( Baywatch, I Piaceri , La Terrazza , Frank Alexs , Marchese, Ciclope 2 )

Resuttano

I volontari del Comitato Provinciale C.R.I. di Caltanissetta – sede di Resuttano, insieme al Lions Club Caltanissetta dei Castelli ed in collaborazione con il Comune di Resuttano, sono stati presenti lo scorso 12 dicembre in piazza Roosevelt al fine di raccogliere fondi a favore di Telethon.
Sono stati distribuiti i cuori di cioccolato, sensibilizzando la cittadinanza e donando una speranza alle persone che non si arrendono a una malattia genetica rara.
Grandissima sensibilità dei cittadini di Resuttano che hanno donato con estrema generosità, acquistando in poche ore tutte le confezioni e permettendo così una raccolta di 520,00 euro.

Sant’Alfio

Il 22 Novembre attività di Donazione del sangue organizzata nel Comune di Sant'Alfio con il supporto dell'autoemoteca del Comitato Provinciale di Catania della Croce Rossa Italiana.
La giornata di donazione è stata preceduta da un incontro informativo di sensibilizzazione alla donazione del sangue presso la sede del Comitato Locale Jonico Etneo.
Sono state raccolte diverse sacche di sangue ed effettuate numerose pre-donazioni.

Sciacca

Con una iniziativa promossa sabato 28 novembre presso il Centro Commerciale “il Corallo” di Sciacca si è concluso il programma di eventi previsto dal Comitato Provinciale di Agrigento della Croce Rossa Italiana in occasione della recente “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”.
Giovani volontari dell’Unità Territoriale saccense hanno distribuito materiale informativo a tutte le persone presenti nel centro commerciale ed informato su come si può agire in caso di violenza. Hanno, altresì, avviato efficaci interlocuzioni e testimoniato, concretamente, la valenza del messaggio della “Giornata”: “Non sei sola: esci dal silenzio”.

Siracusa

Continua impegnativa, complessa ed articolata l’attività dei volontari della CRI aretusea.
A parte i quotidiani impegni di routine, da segnalare, ad inizio mese, a ridosso della “Giornata Mondiale contro l’Aids”, una serie di appuntamenti nelle scuole e nei luoghi di maggior frequenza dei giovani per sensibilizzarli sui gravi rischi delle malattie sessualmente trasmissibili e sui possibili comportamenti per prevenirle.
Intenso ed efficace è stato, inoltre, il ruolo di accoglienza, assistenza e conforto prestato ai migranti che è stato accompagnato, anche, da una preziosa attività di sanità marittima. Oltre a tante benefiche prestazioni di primo intervento, numerose sono state le cure approntate per le precarie condizioni di salute che si erano determinate a causa del pesante viaggio. Uno sforzo particolarmente notevole, il 4 dicembre, allorquando nel porto di Augusta sono arrivati più di 400 migranti.
Dopo la selezione dei candidati che è avvenuta ad inizio dicembre, è partito il corso base OPSA - Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua, che sta specializzando ulteriormente un gruppo di volontari per incrementare ancora di più la già vasta e qualificata offerta di servizi del Comitato.

Vizzini

In un atmosfera partecipata e sentita presso l'aula consiliare del Comune di Vizzini è riuscita la conferenza di sensibilizzazione '' Contro la violenza sulle donne '' organizzata nel pomeriggio dello scorso 27 novembre.
Alla manifestazione, organizzata dal Comitato Locale di Caltagirone della Croce Rossa Italiana con la collaborazione del Comune di Vizzini, sono intervenuti il Commissario locale CRI Dott. Rosario Incarbone, il Sindaco di Vizzini Dott. Marco Aurelio Sinatra, l'assessore alle pari opportunità del Comune di Vizzini Dott.ssa Rita Giarrusso, operatrici della cooperativa Futuro Prossimo e professionisti del territorio.
L'incontro è stato arricchito dall'intervento musicale dell'associazione Pentagramma e dell'associazione teatrale Skine' entrambi di Vizzini.

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link