facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

AIC

Nazionale

Il 16 di Maggio si celebra la Giornata Mondiale della Celiachia, per questo AIC ha scelto di lanciare la Settimana Nazionale, proprio nel periodo che va dal 16 al 22 di Maggio, come iniziativa di informazione e sensibilizzazione rivolta al grande pubblico e ai media.
Al riguardo, tra l’altro, è stato allestito Il sito web settimanadellaceliachia.it, che offre la possibilità di ottenere informazioni chiare e semplici sulla patologia, scaricare materiale utile, guardare e condividere i video creati appositamente per questa iniziativa, consultare le attività che le AIC territoriali realizzano per l’occasione (numerose quelle programmate in Sicilia), interagire con uno specialista a disposizione per tutti i giorni dell’iniziativa.

Sicilia

•    L’Associazione Italiana Celiachia è stata una delle associazioni che ha dato il patrocinio e sostenuto le iniziative che l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna ha promosso, in occasione della prima Giornata nazionale della salute della donna (22 aprile 2016), nel corso della settimana dal 22 al 28 aprile con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. Diverse sono state, anche in Sicilia, le strutture, pubbliche e private, aderenti al Network Bollini Rosa che hanno offerto gratuitamente alle donne servizi clinici, diagnostici e informativi in varie aree specialistiche e, tra queste, prestazioni relative alla Dietologia ed alla Nutrizione.  
•    Il 15 aprile e’ stato pubblicato il bando per l’assegnazione di interventi finanziari ai soggetti che erogano e somministrano pasti nelle mense delle strutture scolastiche e ospedaliere e nelle mense delle strutture pubbliche regionali - anno 2016 - In attuazione all’ art. 4, c. 3, della legge 123 del 4 luglio 2005. recante norme per la protezione dei soggetti affetti da celiachia. Indica in 60 giorni la scadenza per presentare le domande. Coerentemente al programma regionale integrato celiachia 2015- 2018 (GURS n. 44 del 30 ottobre 2015), che prevede, fra l’altro, agevolazioni finalizzate a facilitare l’accesso delle persone affette da celiachia nelle mense delle strutture scolastiche e ospedaliere e mense pubbliche o convenzionate e considerate le economie di spesa realizzate sul capitolo n. 417326 (vincolato) del bilancio di previsione della Regione siciliana negli anni 2011/2015, è possibile destinare la somma di €800.000,00 al raggiungimento degli obiettivi di cui all’art. 4, c. 3, della legge n. 123/2005.

Acireale

Per il quinto anno consecutivo, la Consulta giovanile di Acireale ha organizzato l’iniziativa “Salva il tappo… e aiuta chi ha bisogno”.
L’attività è finalizzata a sensibilizzare sulla raccolta differenziata  finalizzata alla tutela dell’ambiente e far acquisire la consapevolezza che anche il più piccolo ed apparentemente insignificante gesto quale potrebbe essere il conservare un tappo, se accomunato  ad altri  può trasformarsi in un grande gesto.
La finalità della campagna 2016 è raggiungere, dalla vendita dei tappi,  euro 1.148, la somma occorrente per costruire un’aula scolastica.
L’A.I.C. Sicilia  aderisce all’iniziativa ed invita la comunità acese e quella dei paesi vicini a contribuire per il conseguimento dell’obiettivo.

Belpasso 

“… il cibo è il primo strumento a nostra disposizione per cambiare vita e per vivere, appunto, davvero in modo sano!” : così  Giuseppina Costa, presidente A.I.C. Sicilia Onlus, partner ufficiale di CamBIOvita Expo, il Salone siciliano  del Vivere Sano che si svolgerà dal 13 al 15 Maggio 2016 presso a Etnafiere, il Centro Fieristico di Etnapolis.
“ Sin dalla sua fondazione, l’Associazione Italiana Celiachia Sicilia, così come da Statuto Nazionale, ha fatto del sano vivere e dell’alimentazione legata alla salute i suoi capisaldi e il suo percorso da seguire. Come già ribadito numerose volte ed in tanti contesti, la dieta senza glutine rappresenta ad oggi l’unico ed efficace metodo di cura della celiachia e delle intolleranze alimentari ad essa connesse. Ne abbiamo fatto anche uno slogan molto diretto e senza mezzi termini: “La dieta senza glutine non è una moda!” ma un’esigenza per migliaia di pazienti, ogni anno sempre più numerosi. Ecco perché siamo stati ben lieti di ricevere da parte di Etnafiere l’invito a collaborare e a partecipare a questa brillante manifestazione, che già dal titolo è un programma interessante e significativo: “CamBIOvita Expo. Da parte nostra, Aic Sicilia metterà anche in questo caso tutto l’impegno e la costanza per diffondere le proprie iniziative e per sostenere il messaggio dell’evento: anche e soprattutto il cibo è il primo strumento a nostra disposizione per cambiare vita e per vivere, appunto, davvero in modo sano! “

Caltanissetta

Con il primo incontro dello scorso 5 aprile è partito il progetto “Educazione alla salute - In salute giocando, promozione di stili di vita salutari” promosso dall’Istituto Comprensivo “G. Lombardo Radice”, in collaborazione con il CEFPAS - Centro per la formazione permanente e l'aggiornamento del personale del Servizio sanitario, l’ASP – Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta, l’Amministrazione comunale di Caltanissetta, il Coni di Caltanissetta, l’A.S.D. Polisportiva” Koala” 2000 e l’Associazione Italiana Celiachia.
Finalizzato a sperimentare modelli pedagogici che stanno alla base dell'azione didattica ed educativa e rappresenta anche un’azione di sviluppo dei rapporti organici con il mondo della scuola, l’ASP, l’amministrazione comunale e alcune risorse del territorio, il progetto vede come destinatari 350 alunni della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “G. Lombardo Radice di Caltanissetta” delle classi prime, seconde e terze insieme ai genitori e agli insegnanti..

Capomulini

AIC Sicilia organizza incontri gratuiti rivolti ai neodiagnosticati ed alle loro famiglie. Lo scopo è creare momenti di confronto e condivisione, dare informazioni sulla patologia e sulle attività che AIC svolge nel territorio per migliorare le condizioni di vita del celiaco.
Gli incontri si terranno il secondo sabato di ogni mese, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso i locali messi a disposizione dal CSVE di Capomulini (via Capo Mulini 12, in prossimità della rotonda/svincolo).
Quanti interessati possono prendere contatti con il Consigliere regionale (342 1804908), o con il Referente provinciale (346 3818743) o con la segreteria regionale (tel/fax 090 336947).

Catania

"Celiachia: intolleranza in aumento nel XXI secolo" è stato il tema del seminario rivolto agli studenti di medicina organizzato il 23 aprile presso il Policlinico Universitario di Catania.
In programma le seguenti relazioni:
•    “AIC: missioni e progetti” a cura del dott. Salvatore Recupero, referente AIC provincia di Catania;
•    “Celiachia: dalla eziologia alla patogenesi” a cura del prof. Antonio Arcidiacono, professore di Patologia Generale
•    “Nuovo protocollo diagnostico: dai sintomi alla diagnosi” a cura della dott.ssa Cinzia D’Agate, referente Centro Hub Azienda Ospedaliera Universitaria “Policlinico - Vittorio Emanuele”;
•    “Gestione degli aspetti emotivo – relazionali nella diagnosi di celiachia” a cura della dott.ssa Maria Moschetto, psicologa AIC Sicilia.

Gela

Indetto dall’Associazione Ristoworld Italy e con la collaborazione del Comune di Gela, dell’Associazione Italiana Celiachia, della Libera Università Rurale dei Saperi & dei Sapori, dell’A.M.I.R.A. Sicilia, dell’Unione Pizzaioli Italiani, di Slow Food Sicilia e dell’Associazione Italiana Pizza, si svolgerà, presso Villa Fabrizio di Gela il 23 e 24 maggio, il 3° Concorso Nazionale di Cucina Gluten Free.
Questo prestigioso Concorso vedrà come ospiti celebri Chef di cucina, impegnati nella causa della Cucina senza glutine: diverse le competizioni in programma, che agiranno da spinta e propulsore per la partecipazione di professionisti del settore ristorativo, Allievi degli Istituti Alberghieri pubblici, paritari ed Enti di Formazione Regionale.
Due Giornate, dunque, nel nome della Ristorazione, della formazione professionale e non solo.

Napola

L’Associazione Italiana Celiachia Sicilia partecipa al 1° Maggio di Napola, la graziosa frazione di Erice.
Per l’occasione, a parte momenti celebrativi della giornata, in piazza Bonaventura, sono previste diverse iniziative finalizzate alla riscoperta e valorizzazione delle tradizioni.  Come i laboratori per bambini con la “ricotta cu seri”, il pranzo a base di pasta con l’aglio e salsiccia, i tornei con carte siciliane. Verranno, altresì, allestiti stand che propongono le realtà artigiane del territorio.
Non mancheranno inoltre musica, karaoke ed uno spazio dedicato ai più piccoli.

Palermo

Sabato 2 Aprile 2016 presso lo Sporting Village di Palermo è stato creato un grande evento sportivo, un’importante occasione di promozione e visibilità del mondo senza glutine, del nuoto e della subacquea.
L’Associazione Italiana Celiachia – Sicilia, partner dell’evento assieme ad alcuni marchi leader dei prodotti senza glutine, ha condiviso l’idea che lo sport è uno straordinario veicolo di informazione e di valori positivi e che proprio grazie allo sport è possibile diffondere messaggi corretti, amplificati dagli eventi che rappresentano un esempio e uno stimolo per tantissime persone.
Durante l'evento è stato  possibile frequentare un’area degustazione di prodotti senza glutine e si sono effettuate delle prove gratuite di nuoto ed immersioni in piscina con istruttori subacquei qualificati.

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link