facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

Asp Enna, convegno sul GAP
Si è svolto, in un clima di grande interesse, il convegno sul gioco d’azzardo, organizzato presso la Sala Cerere dall’ASP e dal Comune di Enna. Presenti, oltre a molti operatori del Dipartimento Dipendenze Patologiche diretto dal Dr. Giuseppe Cuccì, la Direttrice Generale dell’ASP, D.ssa Giovanna Fidelio, il Direttore Sanitario, Dr. Emanuele Cassarà,  il Sindaco di Enna, Maurizio Dipietro, il sindaco di Piazza Armerina, Dr. Filippo Miroddi, il sindaco di Gagliano, Salvatore Zappulla,  il sindaco di Leonforte,  Francesco Sinatra, numerosi assessori  dei comuni ennesi, i rappresentanti delle forze dell’ordine e delle case circondariali, i presidenti di numerose cooperative del terzo settore, di associazioni di difesa dei diritti degli utenti e dei consumatori, e gli esponenti di scuole di psicoterapia operanti nel territorio. La Direttrice Generale dell’ASP, Giovanna Fidelio, il Direttore Sanitario, Emanuele Cassarà e il Sindaco di Enna, Maurizio Dipietro, hanno salutato i presenti introducendo  il Piano Annuale 2016 di intervento sul GAP (Gioco d’Azzardo Patologico) e sottolineando la gravità del problema sociale della ludopatia. Il Responsabile del Servizio Tossicodipendenze di Enna, Dr. Stefano Dell’Aera, direttore del Coordinamento Provinciale Permanente sul Gioco d’Azzardo Patologico, istituito in attuazione del decreto assessoriale del 25 marzo 2015, ha illustrato l’attività realizzata dal Coordinamento Provinciale negli ultimi mesi, attraverso i gruppi di intervento costituiti sui diversi aspetti del fenomeno, i cui rappresentanti hanno informato sulle problematiche affrontate.  In merito agli aspetti clinici, gli psicologi presenti in associazioni e scuole che aderiscono al Coordinamento, hanno annunciato l’offerta di interventi professionali presso i primi sei comuni della provincia, con l’intento di estenderli anche presso altre comunità dell’ennese. Maggiore sinergia tra le istituzioni è stata chiesta dagli intervenuti, che hanno sottolineato come il gioco d’azzardo sia spesso la cerniera di collegamento tra attività lecite e illegali, come riciclaggio e usura, e pertanto difficile da comprendere interamente nelle sue conseguenze.


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link