facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

AIC

Sicilia

Fervono gli ultimissimi preparativi per la XV giornata nazionale di informazione e autofinanziamento, promossa dall’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule.
Molti i banchetti che i volontari AIDO appronteranno, sabato 1 e domenica 2 ottobre, nelle piazze della Sicilia per incontrare i cittadini, dare loro informazioni sull’importanza della donazione come valore sociale e come opportunità per salvare la vita a chi non ha altre possibilità di sopravvivenza, offrire una piantina di Anthurium andreanum. Le offerte ricevute saranno finalizzate alla realizzazione di ulteriori campagne informative e alla ricerca sui trapianti.
Sarà inoltre possibile sottoscrivere la dichiarazione di volontà positiva alla donazione di organi e tessuti.

Capo d’Orlando

Anche l’Amministrazione Comunale di Capo d’Orlando ha avviato tutte le procedure per aderire al progetto “Una scelta in comune” che da l’opportunità ai cittadini maggiorenni di poter esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti, nel momento del rilascio o rinnovo della carta di identità, firmando un semplice modulo presso l’Ufficio Anagrafe del Comune.
I Comuni siciliani che alla fine dello scorso mese  di agosto avevano aderito al progetto erano 27 e le dichiarazioni di volontà raccolte sono state 5.501 di cui 4.965 consensi. (fb crtsicilia)

Favara

Due importanti iniziative di coinvolgimento e di sensibilizzazione hanno visto impegnato subito dopo lo scorso ferragosto il gruppo comunale “Nunzio Papa” in occasione dei festeggiamenti in onore di San Giuseppe:
•    “il goal di Maurizio”, torneo di calcio dedicato a  Maurizio Vullo, socio Aido, personaggio storico del calcio dilettantistico siciliano, scomparso lo scorso mese a seguito di grave incidente stradale ed i cui organi hanno permesso ad altri di incominciare a vivere una nuova esistenza;
•    “arricampiti e dipingi”, estemporanea di pittura per artisti di tutte le età curata dal maestro Vincenzo Patti; seguita, in serata, da uno spettacolo musicale.

Licata

•    Si è concluso con successo (anzi, diremmo col "botto" dato che quest'anno abbiamo avuto anche i fuochi d'artificio per arrivare sempre più in alto, più vicino a "Lui") il Memorial 2016 "G. Cammalleri". La vittoria è andata ai "Peppe's Wild Guy" di Giuseppe Sorrusca, mentre al secondo posto si sono piazzati gli "Amaca" di Monia Amato. Nel ringraziare tutti Voi che avete partecipato, il Nautilus Beach Club che ci ha ospitati, la Croce Rossa Italiana per il suo intervento e il prof. Lanzerotti che ha arbitrato le partite, vi riproponiamo alcune immagini della manifestazione. L'appuntamento è al prossimo anno per la V edizione! (fb – gruppo comunale aido di licata)
•    Con la Consulta delle Associazioni del Volontariato di Licata ha organizzato, domenica 25 settembre, un grande e gioioso evento “La Nostra Festa” Tanto divertimento e serena spensieratezza per grandi e piccini, ma anche occasione di crescita per ogni organizzazione presente la quale, oltre che spiegare e coinvolgere la comunità sulla propria specifica mission, ha avuto la possibilità di tessere nuove relazioni ed impostare future azioni sinergiche con altre al fine far crescere ulteriormente l’universo sociale e solidaristico della città.   

Marsala

E’ operativo al Comune di Marsala un nuovo servizio che consente a quanti vogliono donare i propri organi in caso di morte di ufficializzare la loro scelta al momento della richiesta o del rinnovo della Carta d’Identità. Dopo che il Garante per la Privacy ha dato il proprio parere favorevole all’attuazione del servizio, l’Ufficio di Anagrafe del Comune di Marsala, su specifica direttiva del Sindaco e dell’Ufficiale del Settore, ha posto in essere quanto necessario per l’avvio di questo servizio ai cittadini. Al servizio, secondo quanto prevede la legge, possono accedere tutti i cittadini che abbiano compiuto il 18esimo anno di età; i potenziali donatori dovranno specificare la loro volontà e conseguentemente riempire un modulo che verrà trasmesso per via telematica al SIT (Sistema Informativo Trapianti) per consentire la consultazione immediata del dato da parte dei Centri di coordinamento regionale dei trapianti. Ricevuto l’ok, nella parte retrostante la carta d’identità verrà quindi posta, da parte del personale dell’ufficio la nota da cui si evince la disponibilità del cittadino alla donazione dei propri organi.  Nel caso in cui il cittadino successivamente intendesse, in qualsiasi momento, modificare la propria volontà potrà farlo recandosi sempre all’Ufficio Carte d’Identità e, compilando un ulteriore modulo, recedere dalla scelta iniziale che verrà immediatamente registrata nel SIT.

Palermo

Il Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale della Regione Siciliana è la prima struttura pubblica ad aderire alla campagna nazionale “Diamo il meglio di noi “, promossa dal Ministero della Salute in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti e le associazioni di settore.
Scopo della campagna è quello mobilitare le istituzioni, gli enti pubblici o privati, le aziende, a favore della donazione di organi. Q
Lo scorso 9 settembre a Palermo la Dirigente Generale del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale della Regione, Luciana Giammanco, il Direttore del Centro Nazionale Trapianti, Alessandro Nanni Costa, e il Direttore del Centro Regionale Trapianti, Bruna Piazza, hanno firmato il protocollo d’intesa con cui la Regione  si impegna a promuovere tra i propri dipendenti il tema della donazione e del trapianto di organi, tessuti e cellule utilizzando gli strumenti disponibili sul sito www.diamoilmegliodinoi.it  e organizzando eventi formativi.
“Diamo il meglio di noi – afferma  Direttore del CNT, Alessandro Nanni Costa – è un’iniziativa di solidarietà. E’ un invito a diffondere tra i propri dipendenti, sostenitori, soci e stakeholder la cultura del dono, informando sui modi per esprimersi sulla donazione e mettendo in campo semplici azioni e iniziative di comunicazione”.

Siculiana

All’interno dell’articolato ed interessante programma allestito nel periodo estivo dal Comune di Siculiana, particolarmente apprezzato e partecipato è stato, mercoledì 31 agosto nella piazzetta Don Giustino di Siculiana Marina, lo spettacolo "Storia do me paisi", racconto musicato alla riscoperta delle nostre origini curato dall’Associazione Popolare Aromi di Sicilia.
Nell’occasione i volontari della locale sezione Aido hanno approntato un banchetto presso il quale sono state intrattenute molte persone, alle quali sono stati forniti puntuali chiarimenti sulla donazione di organi e consegnato efficace materiale informativo.
Alla fine della serata diverse sono risultate le sottoscrizioni di volontà per espianto di organi post mortem e tantissime le prenotazioni per avere una piantina di anthurium, che da anni connota la “Giornata Nazionale AIDO di informazione e autofinanziamento”.
L’edizione del 2016, che sarà la quindicesima, si svolgerà sabato 1 e domenica 2 ottobre.

Sommatino

Attivisti locali e responsabili delle sezioni vicine dell’A.I.D.O. hanno partecipato alla prima edizione de “Il Parco delle Associazioni” che i volontari della Croce Rossa Italiana di Sommatino hanno organizzato il 3 agosto presso il Parco Urbano Falcone-Borsellino, nell’ambito delle iniziative dell’ Estate Sommatinese 2016.
Nel corso di una piacevole serata di musica e di intrattenimento, così come i volontari delle altre associazioni partecipanti, quelli dell’A.I.D.O. hanno spiegato alla cittadinanza la mission associativa e distribuito materiale informativo di prevenzione e di sensibilizzazione alla donazione ed al trapianto.
Nella circostanza sono state raccolte numerose adesioni ed  impostate importanti sinergie quanto mai opportune per efficaci azioni future in rete.


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link