facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

AIC

Comitato Regionale

Lo scorso 4 settembre si sono svolte ad Acireale le Gare Regionali di Primo Soccorso IX memorial "Marcello Giuffrida" ed il III Meeting Regionale dei Giovani CRI della Sicilia.
Di seguito la classifica con i punteggi delle Gare di Primo Soccorso: 1. Catania 9935 punti; 2. Milazzo 8865 pt; 3. Siracusa 7025 pt; 4. Avola 5255 pt; 5. Acicatena 5225 pt; 6. Jonico Etneo 5155 pt; 7. Troina 5135 pt; 8. Alcamo 4400 pt; 9. Trapani 4025 pt; 10. Enna 3130 pt; 11. Valle dell'Halaesa 2575 pt.
La classifica del Meeting dei Giovani con i relativi punteggi: 1. Catania 83,75; 2. Mascalucia 75,65; 3. Messina 70,7; 4. Acicatena 70,65; 5. Milazzo 68,7; 6. Jonico Etneo 65,15; 7. Barcellona P. G. 63,5; 8. Caltanissetta 62,9; 9. Palermo 58,70; 10. Tirreno Nebrodi 58,55; 11. Castelvetrano 57,10; 12. Enna 54,10.

Aci Catena

Importante incontro informativo sulle manovre di disostruzione pediatriche è stato tenuto, domenica 18 settembre, dai Volontari CRI del Comitato Aci Catena presso il Parco Comunale Antonio Aniante” di Viagrande.
L’iniziativa ha coinvolto tantissime persone, non solo del centro etneo, perché da lì partiva l’ottava Motopasseggiata “The Dragons 2016”, che, ancora una volta, ha richiamato amanti delle due ruote anche da altre province.
Nell’occasione il pubblico, specialmente quello giovanile, è stato coinvolto nelle attività di volontariato ed assistenza che la CRI svolge nel territorio.

Aci Sant’Antonio

"La salute è nelle nostre mani" - Questo lo slogan dell'attività svolta domenica 18 settembre dai giovani della C.R.I. di Acireale sede di Aci Sant'Antonio, che ha visto la partecipazione di tanti piccoli bambini alle prese con acqua e sapone.
In modo gioioso e semplice ma efficace sono stati spiegati i motivi per cui è molto importante lavare le mani.
E’ stato, quindi, raccomandato di:
* Lava le mani regolarmente più volte al giorno
* Lavale se starnutisci o tossisci, se ti soffi il naso o aiuti una persona che tossisce o starnutisce
* Lava le mani dopo essere stato in bagno
* Lava le mani con acqua e sapone e asciugale accuratamente
* Se non puoi lavarti le mani usa una soluzione alcolica disinfettante
* Il lavaggio delle mani deve durare almeno 40 secondi.

Alcamo

Ormai da diversi anni per l'intero mese di Settembre i volontari della Croce Rossa di Alcamo si occupano di gestire il campo di accoglienza per migranti stagionali presso la palestra comunale “Palazzello” di via Gozzano ad Alcamo.
Il campo è aperto agli ospiti che tornano dalla vendemmia nelle campagne circostanti dalle ore 17 alle 21 ed offre loro un posto per dormire, un pasto caldo, una doccia e, alla bisogna, assistenza e supporto sanitario.
Quest ‘anno la Croce Rossa di Alcamo condivide questa meravigliosa esperienza con altre associazioni del territorio facendo da cabina di regia per l' intera organizzazione. Ad accogliere la proposta ben 8 associazioni del territorio tra cui anche la Caritas.Un vero e proprio gioco di squadra che ci si augura possa ripetersi nel futuro per altre attività.

Barcellona P.G.

Continua l’attività della Croce Rossa Italiana Comitato di Barcellona Pozzo di Gotto, presieduto da A.M. Gabriella Deplano, con la campagna per la raccolta del sangue che si rivolge a tutti coloro che, avendo raggiunto la maggiore età, ritengano di poter dare un aiuto concreto a chi, per vari motivi, ne ha di bisogno.
La donazione del sangue, promossa dalla Croce Rossa Italiana, risulta essere un evento vantaggioso non solo per sostenere il fabbisogno nazionale di unità di sangue, ma anche per lo stesso donatore che adotta uno stile di vita sano e sicuro.
In ambito giovanile la C.R.I. aderisce al progetto “Club25 – Italia” perseguendo vari obiettivi: promuovere la cultura della donazione del sangue, aumentare il numero dei donatori e rendere i giovani donatori agenti di cambiamento nelle proprie comunità.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Croce Rossa Italiana Comitato di Barcellona Pozzo di Gotto presso la sede sita in Stretto II Garrisi snc (ex Centrale del Latte) oppure telefonando ai numeri 348-5433483 (Dott. Mauro Ciabattini – referente donazione del sangue), 388-5865804 (Antonio Caizzone – referente regionale progetto “Club25 – Italia”), 090-9797229 (sede Comitato).

Caltagirone

Il 13 settembre scorso il personale medico, infermieristico ed i volontari del Comitato calatino della Croce Rossa Italiana hanno assistito ed accolto con il loro calore un piccolo pupetto nato in ambulanza presso il C.A.R.A. – Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo di Mineo.
Con molta felicità, commozione e grandissima professionalità hanno consegnato tra le braccia della madre il bel maschetto, trasportato in seguito in ospedale per gli opportuni controlli.
Complimenti a tutti.

Caltanissetta

Come consuetudine ormai da anni, con lo slogan "Un Italia che Aiuta” è aperta ufficialmente la campagna di reclutamento per volontari della Croce Rossa Italiana- Comitato di Caltanissetta ONLUS. Promosso dal Comitato della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta di cui è Presidente Nicolò Piave, nel mese di ottobre 2016 avrà inizio il “ Corso di Formazione per Volontari della Croce Rossa Italiana” rivolto a tutti coloro che abbiano compiuto il quattordicesimo anno di età e che hanno voglia non solo di mettere in gioco le proprie risorse a favore dei vulnerabili ma che siano motivate a sposare l’idea dei Sette Principi Fondamentali, cardini statutari della Croce Rossa Italiana. Il corso, della durata di 20 ore, si svilupperà in sette moduli teorico-pratici, con lo scopo di fornire nozioni base sulla storia, peculiarità e specificità dell’Associazione, far comprendere il ruolo del volontario al suo interno, la sua azione attiva sia locale che nazionale ed internazionale, sensibilizzarlo alla cultura ed ai valori del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, nonché far acquisire, al futuro volontario, la capacità di porre in essere i gesti salvavita. Le tematiche che verranno quindi affrontate riguardano la Storia della Croce Rossa, il Diritto Internazionale Umanitario, la Strategia 2020, gli Obbiettivi Strategici e nozioni base di primo soccorso.
“Chiunque fosse interessato ad aderire alla nostra Associazione- spiega il Presidente della Croce Rossa Nicolò Piave- può iscriversi scaricando il modulo sul sito http://www.cri.caltanissetta.it/home/?page_id=150 ed iscriversi on-line.
Le ragioni di una attivazione di un corso di reclutamento riguardano il raggiungimento di un obbiettivo che ci siamo prefissati come Comitato e cioè quello di infondere nei giovani e meno giovani la cultura e la sensibilizzazione al volontariato, anche nelle realtà più piccole della nostra provincia. Crediamo siano una risorsa importante da mettere in campo per cercare di costruire una società migliore visto le mutevoli condizioni sociali che stiamo vivendo in cui valori di solidarietà e rispetto reciproco hanno ceduto il posto all’individualismo. Non siamo più proiettati a guardare verso gli altri, ai loro bisogni e alle loro sofferenze, vediamo solo la sfera privata portando in essere un mondo egoistico. Partendo dai giovani e sensibilizzarli a riprendersi in mano valori perduti, crediamo possa essere un incentivo serio e responsabile per formare persone e cittadini migliori.”
Chi è interessato potrà iscriversi on line e consegnare i moduli già compilati con relativi documenti allegati presso la segreteria di Viale della Regione, 01 – presso l’Istituto Testasecca in Caltanissetta, telefono 093425999 – mail comitato@cricaltanissetta.it ;
Il video della campagna di reclutamento: https://www.youtube.com/watch?v=f781SkgF3xI Iscrizioni tramite il sito www.cri.caltanissetta.it

Campofelice di Roccella

•    Si è concluso il 3 settembre il progetto di cui alla Convenzione tra l’Amministrazione Comunale di Campofelice di Roccella ed il locale Comitato C.R.I. denominato "Estate Sicura 2016". Come negli anni passati, assai preziosa è risultata la presenza dei volontari nei fine settimana estivi che nei 20 turni prestati hanno garantito  una postazione con l’ambulanza presso il Lungomare ed assicurato importanti interventi di ospedalizzazione. Nella sola notte di ferragosto, anche grazie ad una seconda ambulanza fornita dal Comitato CRI di Palermo, ben 68 sono stati i soccorsi trattati dal Posto di Primo soccorso situato presso il Lungomare e 9 i casi in cui si è reso necessario il ricorso all’ospedalizzazione.
•    16 settembre: Giornata di formazione per i Volontari impegnati nel corso Retraning Full D - sanitari (BLSD / PBLSD)

Carini

In esecuzione della deliberazione della Giunta Municipale di Carini n. 105 del 5 luglio 2016, è stato siglato, lo scorso 20 settembre, il protocollo d'intesa tra l’Amministrazione Comunale ed il Comitato C.R.I. di Palermo per il potenziamento delle attività sanitarie, sociali e giovanili sul territorio di competenza del Comune.
L’atto, che consta di 13 articoli, prevede, tra l’altro, la presenza della C.R.I. al C.O.C. (Centro Operativo Comunale) in caso di necessità, l'assegnazione di una sede ed il reclutamento di nuovi volontari per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Catania

Addestratissimi volontari della Croce Rossa Italiana affiancano la Guardia Costiera catanese nel pronto intervento in acqua.
Si sono qualificati frequentando con successo un corso “Oxygen Provider”, organizzato dal network DAN Europe, che abilita i soccorritori a somministrare ossigeno puro a diversi tipi di infortunati. Non solo a subacquei embolizzati, ma anche ad apneisti, bagnanti infortunati, politraumatizzati e vittime di arresto respiratorio.
I corsisti sono stati istruiti non solo sulle modalità di somministrazione dell’ossigeno, ma anche su tutte le procedure necessarie a trasportare e gestire bombole e attrezzature correlate; si tratta infatti di un gas altamente infiammabile, il cui impiego richiede attenzione estrema.

Gela

Dal 17 al 24 settembre 2016 si è svolta “Match it now”, la settimana nazionale per la donazione di midollo osseo e cellule staminali emopoietiche.
L’evento è stato promosso dall’Istituto superiore di Sanità, dal Centro nazionale Trapianti, dal Centro nazionale sangue, dal Registro Ibmdr e dalle federazioni Admo e Adoces, e rientra nella più ampia cornice del secondo World Marrow Donor Day (la giornata mondiale del donatore di midollo osseo), che è stata celebrata in tutto il mondo il 17 settembre 2016.
Nel corso di Match it now si sono alternate su tutto il territorio italiano eventi, manifestazioni e iniziative con l’obiettivo di informare correttamente i cittadini sulla donazione delle cellule staminali emopoietiche e di consentire l’arruolamento di nuovi donatori nelle piazze italiane.
Nelle iniziative organizzate dall’Admo di Gela, a Macchitella, importante è stato il contributo che hanno dato i volontari del locale comitato CRI.

Jonico - etneo

Mercoledì 24 Agosto si è riunito il gruppo dei volontari di Giarre nella sede del Comitato Jonico Etneo.
Una bella e partecipata riunione in cui si è discusso della programmazione delle attività fino alla fine dell'anno 2016.
Dai numerosi e puntuali contributi rappresentati nella circostanza sono emerse significative linee guida per le tante iniziative che vedranno impegnati nei prossimi mesi i volontari di questo dinamico Comitato, sempre in prima linea al servizio dei bisogni delle varie comunità del comprensorio.
Domenica 18 settembre i volontari sono stati a Giarre in piazza Duomo per effettuare controlli gratuiti della pressione arteriosa, della glicemia e dell’udito grazie alla collaborazione con il Centro Smplifon.

Licata

I volontari CRI hanno partecipato al grande e gioioso evento “La Nostra Festa” che la Consulta delle Associazioni del Volontariato di Licata ha organizzato domenica 25 settembre.
Tanto divertimento e serena spensieratezza per grandi e piccini, ma anche occasione di crescita per ogni organizzazione presente la quale, oltre che spiegare e coinvolgere la comunità sulla propria specifica mission, ha avuto la possibilità di tessere nuove relazioni ed impostare future azioni sinergiche con altre al fine far crescere ulteriormente l’universo sociale e solidaristico della città.   

Marsala

•    A fine luglio, nel corso della manifestazione podistica “3°Urban Trail del Biscione- Memorial Mario Li Causi”, svoltasi a Petrosino, i volontari del Comitato della Croce Rossa di Marsala hanno predisposto, allo scopo di prevenire l’ipertensione arteriosa ed il diabete, uno stand per la rilevazione gratuita della pressione arteriosa e del tasso di glicemia.
•    Nelle settimane successive, presso il campo dell’Oratorio dei Salesiani, si è svolto il “Torneo dell’Amicizia”, il cui ricavato è stato destinato alle attività benefiche e di volontariato del Comitato.
•    Nello stesso periodo motivato ed efficace è stato l’impegno dei volontari per la donazione del sangue.
•    In questi giorni sono in fase di avvio i Corsi di Primo Soccorso destinati agli aspiranti volontari.

Mascalucia

Noi siamo i Giovani della Croce Rossa di Mascalucia.
Siamo Miriana, Damiano, Raffaele, Maria, Giorgia e Nicole, e ieri abbiamo partecipato al III Meeting dei Giovani CRI della Sicilia, dimostrando a tutti quanto sportivi, leali, rispettosi ed uniti sappiamo essere; quanto facciamo della formazione a tappeto il nostro leitmotiv, dal primo giorno in cui siamo entrati in questa associazione; di quanto riusciamo ad amalgamarci, ad essere uno e al tempo stesso ciascuno, per far fronte a qualsiasi sfida e superarla egregiamente; di come con il sacrificio, l'impegno e l'amicizia si raggiungono traguardi che alla vigilia sembrano utopici, come questo dolcissimo secondo posto regionale!
Siamo anche Rossella, Chiara, Valentina, Barbara, Alfio, Danilo, Giuseppe e Cristopher, che abbiamo scelto di mettere il nostro tempo al servizio della Croce Rossa della Sicilia, perché se qualcuno ci chiede aiuto le nostre orecchie sono le prime a sentirlo e le nostre mani le prime a tendersi, in qualsiasi contesto; che abbiamo dimostrato quanto sia importante la lealtà, il rispetto degli altri, l'imparzialità e la neutralità, che non sono solo due dei nostri Principi Fondamentali, ma anche una parte di noi; che riusciamo sempre a farci amare da tutti, perché rispettiamo tutti, perché il solo indossare la nostra stessa divisa ti rende automaticamente nostro Fratello!
Ma soprattutto siamo anche Alberto, Diego, Vincenzo, Flavia, Tony, Manuel, Jessica, Martina, Grazia, Giovanna, Vicky, Marco, Amelia, Sharon, Igino, Cristina, Andrea, Desirée, Simona, Giulia, Giuliana, Enrica, Emanuele e tanti, tanti, tanti altri.
Noi siamo una famiglia e ci vogliamo bene. Ci sopportiamo, ci sosteniamo, ci stringiamo con tutte le nostre forze e per questo niente potrà mai farci cadere, MAI.
Perché abbiamo radici profonde e rami flessibili ma forti e sì, siamo fieri di mostrare a tutti quanto verdi siano le nostre foglie e quanto dolci siano i nostri frutti.
Quindi, piacere: noi siamo i Giovani della Croce Rossa di Mascalucia.
E NE SIAMO ORGOGLIOSI.

Milazzo

Il Comitato CRI di Milazzo-Isole Eolie è stato accreditato a svolgere i servizi in eccedenza 118 presso l'Isola di Vulcano.
Come è noto a partire dal 17 maggio 2013, il Comitato Regionale C.R.I. della Sicilia è stato inserito nel database per la gestione dei servizi in eccedenze 118 nel rispetto del D.D.G. 15 Febbraio 2012, n.280
Il termine "eccedenze" è riferito allo svolgimento di interventi occasionali che, a giudizio della Centrale Operativa 118 competente per territorio, rivestano carattere di urgenza nell'economia complessiva del sistema urgenza/emergenza.
La partecipazione della C.R.I. è motivata dal duplice scopo di aumentare i livelli di qualità dell'assistenza sanitaria nonché di far tesoro dell'apporto del Volontariato nell'attività del trasporto sanitario di emergenza nonché dell'intervento nelle maxi emergenze.
Il servizio, già attivo nei territori di competenza dei Comitati CRI di Acireale, Caltanissetta, Catania e Palermo, è coordinato a livello Regionale.

Palermo

•    Dopo una partecipazione attenta e motivata, il 16 settembre volontari delle sedi CRI di Bagheria e Ficarazzi hanno concluso il tirocinio formativo e già da sabato 17, affiancati da colleghi più esperti, hanno cominciato a mettere in pratica quanto appreso rinforzando l’operatività dei comitati di appartenenza.
•    “Learn First Aid. Be a Hero”: diversi sono stati i Comitati  -e non solo nel palermitano-  che il 10 settembre, Giornata Internazionale del Primo Soccorso, hanno lanciato particolari ed efficaci campagne di sensibilizzazione e proselitismo.

Pozzallo

Lunedì 19 settembre i Volontari del Comitato di Ragusa e della sede di Pozzallo della Croce Rossa Italiana hanno partecipato all'incontro in-formativo sul tema "Salute migranti e pregiudizio : come migliorare l'assistenza umanitaria" tenuto dalla delegata Regionale Area 2 Santa Sicali e dalla delegata area 1 di Ragusa Simona Migliore.
Nel corso dell’interessante e quanto mai attuale evento formativo, ai motivati partecipanti sono state esposte le varie e delicate implicanze del prezioso servizio che sono chiamati giornalmente a svolgere nel litorale ibleo, particolarmente interessato al fenomeno della migrazione. 

Sommatino

L’ Unità territoriale di Sommatino del Comitato Provinciale di Caltanissetta della C.R.I. ha organizzato mercoledì 3 agosto presso il Parco Urbano Falcone-Borsellino un importante evento che ha riunito le associazioni attive nel territorio.
Inserito nel programma dell’Estate Sommatinese 2016, ha permesso, nel corso di una piacevole serata di musica e di intrattenimento, ad ogni associazione di presentare alla cittadinanza i propri progetti e le attività svolte e, di conseguenza, di riuscire ad effettuare reclutamento di nuovi volontari.
Oltre ad  esser stata vetrina e testimonianza del valore associativo radicato nel territorio ha permesso di rinsaldare i vincoli di una più salda “rete”, premessa molto utile per ancor più efficaci attività condivise nel comprensorio.

Trapani

Adesso i numeri dell'assistenza sanitaria al Cous Cous Fest:
- 18 visite al Pma
- 27 soccorsi in abz
- più di 60 interventi delle squadre appiedate.
- 8 trasporti al PTE
Un lavoro in costante sinergia con il personale sanitario della Centrale Operativa del 118 Pa-Tp svolto con professionalità ma soprattutto con passione, allegria ed abnegazione.
Tanti i riconoscimenti per il lavoro svolto che condivido con tutti coloro che hanno sacrificato molto del loro tempo.
Grazie a tutti i volontari, dipendenti e Infermiere Volontarie di Trapani e ai volontari di Marsala intervenuti.
Grazie al Presidente Regionale Luigi Corsaro per il supporto e all'assessore Regionale Gucciardi per le parole dedicateci durante la sua visita e il saluto ai volontari impegnati in servizio.
Buona CRI. - Salvatore Mazzeo

L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link