facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

Corradini di Palermo

Nelle settimane scorse il sindaco Leoluca Orlando ha consegnato all’associazione “Pietro Marcellino Corradino” le chiavi di un bene confiscato alla mafia nel quale la onlus, dopo gli opportuni interventi, si trasferirà per continuare la propria attività a favore dei disabili.
Si tratta di una villetta in viale Michelangelo che permetterà all’associazione, autofinanziata dalle famiglie, di poter svolgere con maggiore serenità ed in modo ancora più efficace l’importante azione a favore delle persone seguite.
Nata una quindicina di anni addietro con il fine di garantire interventi che tendano a migliorare la qualità della vita, nel rispetto della globalità ed individualità della persona portatrice di una disabilità e della sua famiglia, in atto retribuisce sette operatori che ogni giorno dalle 9 alle 17 assistono 16 persone affette da autismo, alcuni dei quali rimasti senza genitori.


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link