facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

 RETE OSPEDALIERA E VUOTI NEGLI ORGANICI
Sotto la pietraia
PROSEGUE L’EMPOWERMENT PER MIGLIORARE GLI OSPEDALI
Mentre il SSR è al palo per riorganizzare gli ospedali ed assumere gli operatori sanitari necessari a mantenerli affidabili oltre che aperti, un percorso malcerto su una pietraia ruzzolante che tiene tutti increduli e sconcertati (la rubrica verso la nuova Rete Ospedaliera ne dà informazioni e commenti), sotto la superficie secca continua a scorrere la buona volontà di partecipazione al processo di valutazione del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero che Ministero, Agenas ed Assessorato regionale rilanciano per il 2017.

In Sicilia questa attività di empowerment per il miglioramento del sistema salute e di rendicontazione pubblica dei dati sulla qualità dei servizi sanitari è molto sperimentata e consolidata. Infatti dopo la prima partecipazione a Ricerca Corrente 2010“ “Sperimentazione e trasferimento di modelli di empowerment organizzato per la valutazione ed il miglioramento dei servizi sanitari”, dall’’edizione  Ricerca Corrente 2012 “ “La valutazione della qualità delle strutture ospedaliere secondo la prospettiva del cittadino”” sono scaturiti i Piani di miglioramento dell’Umanizzazione delle strutture di ricovero. Cioè gli interventi e le azioni pianificate con atto formale, compreso cronoprogramma e monitoraggio di risultato, per affrontare e risolvere le criticità emerse dall’’indagine condotta nel 2014 per come disposto dall’’Obiettivo triennale 3.2 assegnato ai DG dall’’Assessore della Salute. I CCA partecipano in modo paritetico. È bene ricordare che l'indagine ha riguardato ben 58 Ospedali, quasi la totalità; ha coinvolto oltre 260 attori tra cittadini ed operatori aziendali; ha indagato oltre 300 Unità Operative. Rimane aperto e necessario il monitoraggio sull'attuazione dei Piani di miglioramento formalmente adottati.

Adesso si avvia la nuova edizione per il 2017 che ha come obiettivo l’’estensione del sistema di valutazione partecipata a tutte le strutture del territorio nazionale e la Sicilia, che lo ha già posto ed operato in tutti gli ospedali della regione, è chiamata a portare il 29 e 30 settembre, in un incontro a Roma tra tutte le regioni italiane, la testimonianza ed i suggerimenti della propria esperienza avanzata. Vedi Checklist

Intensificare l'impegno di attenzione alla priorità delle Persone nel SSN deve essere sempre più avvertito come "il primo Livello Essenziale dell'Assistenza".

Per quanto può sembrare rarefatto sulla pietraia odierna il valore della partecipazione civica e dei Comitati Consultivi Aziendali rimane una leva fondamentale per il SSR ed il frutto più concreto del suo riordino nel 2009. Da cui è uscito risanato nei conti e malfermo nello sviluppo.    


                                                                                                                              Pieremilio Vasta


L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link