facebook twitter
ccc yt
costruire salute
header CCC

Catania - Ospedale Cannizzaro
efficentamento accoglienza, accesso e sicurezza dei pazienti

Il percorso di miglioramento dell'Ospedale Cannizzaro passa anche dall'efficientamento dei servizi connessi all'accoglienza, all'accesso e alla sicurezza degli utenti. Sotto quest'ultimo profilo, all'interno del presidio è in funzione un nuovo sistema di videosorveglianza con 84 telecamere, di cui 3 speed-dome e cioè capaci di muoversi a 360°, dislocate nei vari padiglioni. Il flusso di immagini è convogliato nel Centro di Gestione delle Emergenze, una sala di controllo altamente tecnologica, attiva dallo scorso febbraio e presidiata h24, che monitora anche i segnali di allarme, dall'anticendio agli ascensori. La gestione delle immagini, soprattutto con riferimento alla tutela della riservatezza delle persone, è disciplinata da un apposito regolamento che, rispetto al periodo di conservazione delle informazioni, ha ottenuto l'autorizzazione da parte del Garante della Privacy. Lo stesso regolamento è stato adeguato, insieme con altre procedure, alla nuova disciplina europea ed è pubblicato sul sito internet aziendale.
«Sotto il profilo della sicurezza di utenti e operatori – spiega la dott.ssa Rosaria D'Ippolito, direttore generale f.f. – particolare attenzione viene dedicata al Pronto Soccorso. Nell'area critica dell'emergenza è attivo un servizio di vigilanza armata con ronda h24 che consente di ridurre il rischio di episodi di violenza nei confronti del personale, ma anche dei pazienti, come quelli cui troppo spesso assistiamo, soprattutto in Sicilia, e che giustamente hanno indotto l'Assessorato della Regione a prendere adeguate contromisure». Maggiore sicurezza agli utenti è garantita anche dalla messa a regime dei nuovi dodici ascensori installati nel monoblocco. «Tali accorgimenti adottati dopo un'attenta opera di analisi e valutazione – sottolinea il dott. Salvatore Giuffrida, direttore sanitario – concorrono a tutelare non soltanto il personale, i pazienti e i visitatori ma anche il patrimonio dell'Azienda, che in quanto pubblico merita ogni sforzo per la sua salvaguardia».



L'invio di questa newsletter è un servizio gratuito fornito da Conferenza dei Comitati Consultivi e
Comitato Consultivo "AOU “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania ". I contenuti riportati nella newsletter e nei siti http://conferenzacomitaticonsultivi.overblog.com/ e http://www.policlinicovittorioemanuele.it/comitaticonsultivi sono di proprietà degli stessi ma sono liberamente diffondibili ed utilizzabili con l'accortezza di citarne la fonte.

Trattamento dati personali: link

e cancellazione dalla newsletter: link

Informazioni legali: link